Milan femminile, la preview della sfida con la Roma

Il Milan, in vista della sfida tra Milan femminile e Fiorentina femminile, ha comunicato la consueta Match Preview, riportata di seguito.

QUI PUMA HOUSE OF FOOTBALL
Il bel successo di Sesto Fiorentino non è servito soltanto a riportare alto il morale in casa rossonera: la classifica, infatti, si è riaperta soprattutto in chiave secondo posto. Sono cinque le lunghezze che separano le rossonere dalla Juventus, impegnata in un altro scontro diretto contro l’Inter terza in classifica. Per il Milan, che recupera Mister Ganz dopo un turno di squalifica, in diffida c’è la sola Árnadóttir. Il pomeriggio del PUMA House of Football – l’ultimo del 2022 – sarà anche l’occasione per sostenere il progetto “Empowering women and girls through Football“, una iniziativa di Fondazione Milan a favore di bambine e ragazze di Nairobi, Kampala e Calcutta.

LEGGI ANCHE:  Milan Primavera, ennesima sconfitta: la squadra non vince da tre mesi

Queste le convocate di Mister Ganz in vista del match: Babb, Fedele, Giuliani; Árnadóttir, Carage, Fusetti, Guagni, Mesjasz, Soffia, Thrige; Adami, K. Dubcová, Grimshaw, Mascarello, Vigilucci; Asllani, Bergamaschi, M. Dubcová, Piemonte, Thomas.

Abbiamo cambiato modo di giocare e ci siamo adattate in fretta. Contro la Fiorentina abbiamo disputato il nostro miglior primo tempo in stagione e questo ci dà fiducia per fare punti” sono state le parole di Guðný Árnadóttir in vista dell’incontro di sabato. “La Roma è una grande squadra, sono prime in classifica e per poterle battere dobbiamo dare il cento per cento. Se giochiamo come sappiamo con la nostra qualità, sono sicura che ce la faremo“.

Sei qui: Home » Milan femminile » Milan femminile, la preview della sfida con la Roma

Un commento su “Milan femminile, la preview della sfida con la Roma”

I commenti sono chiusi.