L’ex Milan Rodriguez torna su Italia-Svizzera: “Nessuno avrebbe scommesso su di noi”

L’ex giocatore del Milan, Ricardo Rodriguez, ha rilasciato un’intervista a La Repubblica, in vista della prossima partita della Svizzera ai Mondiali in Qatar.

Tra i tanti temi toccati, il difensore del Torino è anche tornato sul girone di qualificazione, dove la Svizzera è arrivata prima, condannando l’Italia di Mancini:

Mi spiace sinceramente che l’Italia non sia al Mondiale. È assurdo che una squadra che ha vinto 4 Coppe del Mondo non ci sia. Nessuno avrebbe scommesso su di noi, ma noi sapevamo di essere forti. Non eravamo certi che vi avremmo eliminati, ma eravamo sicuri che non ci avreste fatto un mazzo così. Però che avreste sbagliato due rigori decisivi no, questo non poteva immaginarlo nessuno”.

Svizzera Italia Rodriguez
Svizzera Italia Rodriguez

La Svizzera ha battuto la Serbia per 3-2, nella terza e ultima sfida dei gironi, riuscendo così ad ottenere il secondo posto e volare agli ottavi di finale del Mondiale.

Il 6 dicembre ci sarà il Portogallo di Cristiano Ronaldo, sfida molto complicata, ma l’obiettivo di Rodriguez e compagni è quello di migliorare il risultato del 2018, quando persero agli ottavi di finale contro la Svezia.

Sei qui: Home » News » L’ex Milan Rodriguez torna su Italia-Svizzera: “Nessuno avrebbe scommesso su di noi”