Lazio-Milan, Pioli sorprende tutti: la scelta in attacco

Ci siamo, manca ormai pochissimo all’inizio di Lazio Milan, match di cartello della diciannovesima giornata di campionato.

Milan chiamato a dare un “twist” a questo inizio di 2023 che ha portato ai ragazzi di Pioli solo una vittoria in quel di Salerno oltre che a molte delusioni, ultima delle quali la sconfitta in Supercoppa Italiana contro i rivali dell’Inter.

Lazio che è chiamata invece a fare risultato per alimentare la corsa Champions, match quindi che si prospetta di fuoco in quel dello Stadio Olimpico di Roma.

Milan Lazio Pioli

Lazio-Milan, le scelte degli allenatori

Milan che, a differenza di quanto detto negli scorsi giorni, si schiera con il solito 4-2-3-1 con Brahim Diaz che vince i vari ballottaggi con Vranckx, Pobega e De Ketelaere, Sarà Dest a sostituire l’acciaccato Theo Hernandez, mentre davanti ancora fiducia a Giroud, a sorpresa Messias si prende la maglia da titolare su Saelemaekers.

LEGGI ANCHE:  Zaniolo spiazza tutti: arriva la decisione sull'offerta del Bournemouth

Sarri che si trova a far ancora a meno di Ciro Immobile che verrà sostituito da Pedro affiancato nel trio di attacco da Felipe Anderson e Zaccagni.

Formazioni Ufficiali:

Lazio (4-3-3): Provedel; Hysaj, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni. All. Sarri

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Dest; Tonali, Bennacer; Messias, Diaz, Leao, Giroud. All. Pioli

Andrea Mariotti

Sei qui: Home » Copertina » Lazio-Milan, Pioli sorprende tutti: la scelta in attacco