Milan, adesso si fa dura: che tegola per Pioli

Dopo Milan-Lazio arriva una nuova tegola per Pioli, un giocatore è a rischio per le prossime partite del campionato

Il Milan, dopo diverse giornate di campionato, sta dominando la classifica. I rossoneri si trovano al secondo posto, a pari punti con l’Inter che occupa il primo posto per la differenza reti. Le ottime prestazioni della squadra di Pioli sono soprattutto il risultato di molto lavoro duro in campo e di un’ottima rosa a disposizione dell’allenatore rossonero.

Tuttavia, i primi problemi si stanno presentando per il Milan. Infatti, dopo diversi infortuni durante la sosta per la nazionale, vari giocatori tra cui Mike Maignan, Olivier Giroud e Theo Hernandez avevano fatto preoccupare i tifosi e l’allenatore. Adesso, però, Stefano Pioli dovrà stare attento alla formazione per la prossima partita di Serie A, infatti, oltre il recente infortunio di Loftus Cheek, il ds del Milan dovrà valutare anche l’eventuale presenza di uno dei difensori per il match contro il Genoa.

Questo perché, Theo Hernandez, con il cartellino giallo ottenuto durante la partita contro la Lazio, è giunto a quota quattro ammonizioni e potrebbe essere un grande rischio per Pioli se fosse ammonito anche nella prossima giornata.

Un difensore a rischio per il Genoa, Pioli deve stare attento

Theo Hernandez, nelle partite contro Bologna, Torino, Inter e Lazio, ha ricevuto ben 4 cartellini gialli e, questo, ha portato il difensore rossonero ad essere a rischio. Infatti, il giocatore francese, adesso, è entrato ufficialmente in diffida.

Theo Hernandez
Theo Hernandez è a rischio per il prossimo match di Serie A contro il Genoa (ansa) spaziomilan.it

Dunque, Stefano Pioli, dovrà stare molto attento al comportamento di Theo Hernandez nella prossima partita perché se il difensore dovesse prendere un altro cartellino giallo, salterebbe il match della nona giornata di Serie A, contro la Juventus.

Dubbi per le prossime formazioni di Stefano Pioli

Dunque, adesso, le cose per la squadra rossonera si fanno piuttosto complicate. Infatti, il direttore sportivo del Milan deve già prestare molta attenzione alle formazioni con cui scende in campo poichè la sua squadra è impegnata con competizioni sia in Serie A che in Champions League. Proprio per questo, recentemente, Pioli aveva fatto diversi turn over per cercare di evitare infortuni ed affaticamenti dei giocatori. Al momento, infatti, ci sono diversi dubbi sulle probabili formazioni con cui il Milan scenderà in campo nel match di Champions League contro il Borussia Dormound e quello del campionato contro il Genoa.

Impostazioni privacy