Milan-Juve sfida da Scudetto? Lippi non ha dubbi

Marcello Lippi si è esposto in merito all’importanza dell’esito di Milan-Juventus nella lotta per lo Scudetto di quest’anno.

Al rientro della sosta delle nazionali, domenica 22 ottobre alle ore 20,45, andrà in scena uno degli appuntamenti più attesi dagli appassionati del calcio italiano, ovvero la sfida tra MilanJuventus. Da un lato il Diavolo, intenzionato a mantenere l’attuale primo posto in classifica e allungare sugli storici rivali. Dall’altro la Vecchia Signora, desiderosa invece di guastare l’entusiasmo rossonero e strappare punti pesanti in una trasferta di alto livello come quella di San Siro.

Le due formazioni saranno dunque pronte a darsi ancora una volta battaglia, in quello che a detta di molti potrebbe risultare uno scontro diretto nei discorsi per la vittoria del titolo finale. Si trova d’accordo con questo diffuso pensiero anche l’ex allenatore bianconero Marcello Lippi.

Lippi non si sbilancia su Milan-Juventus: “Match aperto a qualsiasi risultato”

Intervistato da adnkronos, Lippi ha analizzato l’imminente big match tra Milan e Juventus, valido per la nona giornata di Serie A 2023-24, ribanendone l’importanza soprattutto in ottica Scudetto. Entrambe saranno in lotta per lo scudetto con l’Inter fino alla fineha riferito senza alcun dubbio l’ex CT della Nazionale italiana, campione del mondo nel 2006.

Lippi analizza Milan-Juve
Verso Milan-Juventus, Lippi non fa pronostici: il motivo – LaPresse – SpazioMilan.it

“Milan-Juventus sarà un match equilibrato tra due squadre di alto livello, con rose complete e alcuni giocatori eccellenti che possono fare la differenza” spiega Lippi, senza però sbilanciarsi con un personale pronostico: Mi aspetto un match aperto a qualsiasi risultato.

Impostazioni privacy