Milan, rinnovo e grande sorpresa: tifosi spiazzati, svolta improvvisa

Pronto per il rinnovo da parte del Milan: a gran sorpresa arriva la proposta per il rossonero che spiazza i tifosi.

Con la sosta nazionali, in cui l’Italia si impegnerà stasera contro il Malta e il 17 contro l’Inghilterra per le qualificazioni a Euro24, il Milan si gode il primato in classifica e può definitivamente scacciare i fantasmi del derby.

Il sonoro 5-1 a San Siro contro l’Inter ha riecheggiato a Milanello, minando alle certezze finora costruire con tanto impegno da Pioli e mantenute salde dalla squadra. A parte i nerazzurri, però, non ci sono stati cedimenti. Il Milan ha dimostrato che quella sconfitta è stata solo un episodio isolato, vincendo fino al derby e  riprendendo a vincere dopo. Unico neo i due pareggi in Champions League con Newcastle e Borussia Dortmund, dove i rossoneri non si sono riusciti a imporre.

Resta, comunque, il girone più duro. Gli inglesi hanno battuto con facilità il Paris Saint-Germain e i tedeschi in casa non si sono mai dimostrati facili avversari, anzi, tutt’altro. Per questo motivo l’aver mantenuto la porta inviolata è un dato che tranquillizza e lascia ampie speranze di qualificazione. Fondamentale sarà iniziare a macinare punti anche in Europa e non soltanto in Serie A. Lì dove il Milan sta dimostrando di poter dominare anche quando le cose possono andare storte. Da esempio la partita contro il Genoa.

La vittoria di misura al Ferraris ha dimostrato compattezza di gruppo. Momento chiave l’espulsione di Maignan in pieno recupero e un vantaggio da mantenere perché sarebbe significato sorpasso all’Inter e prima posizione in classifica. Impossibilitato dall’inserire un sostituto Pioli si è dovuto inventare Olivier Giroud portiere. Il francese si è prestato a un paio di parate fondamentali per salvare il risultato, diventando l’eroe della partita.

La svolta per il rinnovo di Giroud

Una prestazione a rimarcare l’importanza di un leader come lui nello spogliatoio e in squadra. Spirito di sacrificio e grinta da vendere: Giroud a 37 anni non ha alcuna voglia di smettere. Il suo contratto è in scadenza perché terminerà il 30 giugno 2024. Il Milan non ha intenzione di interrompere proprio ora i rapporti con l’attaccante della nazionale francese. La dirigenza rossonera, infatti, ne comprende a pieno il peso e per questo gli ha proposto un rinnovo approfittando della pausa di campionato.

Milan, rinnovo e grande sorpresa: tifosi spiazzati, svolta improvvisa
La svolta per il rinnovo di Giroud (ANSA) – spaziomilan.it

Il contratto dovrebbe essere prolungato di almeno 12 mesi e a Giroud sarà dato il ruolo leader soprattutto per gli attaccanti che verranno. Il Milan, infatti, vorrebbe sfruttare l’esperienza dell’attaccante che farà da chioccia per il prossimo giovane talento che verrà introdotto in rosa.

L’attaccante sarà introdotto gradualmente e gli sarà data la possibilità di crescere con serenità perché avrà alle spalle proprio un calciatore di spessore come Giroud. Un meccanismo già adottato ai tempi di Ibrahimovic, quando lo svedese riportò la mentalità vincente al Milan e permise il salto di qualità.

Impostazioni privacy