Pioli esulta, prenotato il colpo a parametro zero

I rossoneri hanno prenotato il prossimo colpo per il mercato estivo. Arriverà a parametro zero, il suo nome

Inizio scoppiettante di campionato per i rossoneri. Primo posto in classificato consolidato e solamente una sconfitta per la squadra di Stefano Pioli. Nella giornata di domani ci sarà la sfida di Champions League contro il Borussia Dortmund, partita che potrà già risultare decisiva in chiave passaggio del turno.

Il calciomercato, però, non dorme mai. La dirigenza ha già pronto in canna il prossimo colpo per migliorare la formazione. Si studia un obiettivo a parametro zero, il contratto del giocatore è in scadenza il prossimo 30 giugno ed i rossoneri si sono mossi d’anticipo per lui. Direttamente dalla Spagna, il suo nome!

Emergenza terzino sinistro, il Milan studia il colpo low cost!

I rossoneri preparano la sfida di Champions contro il Dortmund prevista per la giornata di domani. Ricambi nelle gerarchie forzati per Stefano Pioli a causa di vari infortuni che stanno creando qualche difficoltà nelle scelte del tecnico. Il Diavolo dovrà sapersi dimostrare comunque pronto per non rischiare di essere eliminato già durante la fase a gironi.

Pioli esulta, prenotato il colpo a parametro zero
Juan Miranda verso il Milan a parametro zero, la situazione – LaPresse – spaziomilan.it

Nonostante i vari impegni ravvicinati in campo, Furlani e Moncada si starebbero già muovendo per tentare un colpo a parametro zero. Sembrerebbe che il club rossonero avrebbe mosso concretamente i primi passi verso il giocatore proveniente dalla Liga. Arrivano conferme dalla Spagna per l’interesse verso il giovane terzino del Real Betis.

Juan Miranda fornirebbe un importante ricambio a Theo Hernandez sulla fascia sinistra. Il 23enne sarebbe il profilo ideale per rinforzare la rosa. Il contratto del giocatore è in scadenza il prossimo giugno e non sembrerebbe viaggiare verso un rinnovo con il suo attuale club. Il Real Betis registrerebbe vari problemi finanziari e difficilmente potrebbe permettersi il rinnovo del giovane.

I rossoneri si sarebbero realmente interessati all’affare effettuando più di un semplice sondaggio con l’entourage del giocatore per capire la fattibilità dell’operazione. La necessità di inserire un’alternativa valida sulla fascia sinistra avrebbe portato la dirigenza a muoversi in anticipo per assicurarsi il giocatore già dalla prossima stagione.

Lo spagnolo era già stato richiesto nella passata sessione estiva di calciomercato. I rossoneri erano in attesa della cessione di Ballo-Touré e si erano già interessati al giovane. Il Real Betis aveva alzato un muro, opponendosi alla cessione. Le cifre richieste dal club spagnolo sono state ritenute eccessive per un calciatore in scadenza nel 2024.

Miranda lascerà comunque durante la prossima estate. Il contratto in scadenza e l’impossibilità del club andaluso di soddisfare le richieste economiche porteranno il giovane a partire. I rossoneri hanno così posto le fondamenta per un acquisto a parametro zero che risulterà fondamentale per Stefano Pioli.

Impostazioni privacy