Sinner campione a Pechino: il Milan celebra il suo tifoso sui social – FOTO

Sinner sfata il mito e conquista Pechino, per l’occasione il Milan si congratula con lui, per altro grande tifoso rossonero

Dopo aver registrato sei sconfitte su sei negli scontri diretti, Sinner sfata il tabù Medvedev e vince la finale dell’ATP 500 di Pechino col punteggio di 7-6(2) 7-6(2). Per Sinner si tratta del 9° titolo ATP della carriera, in un 2023 già pieno di soddisfazioni e traguardi storici. Il tennista ha battuto la sua bestia nera, Daniil Medvedev, cosa in cui non era mai riuscito fino ad ora. Un risultato che è arrivato dopo una splendida vittoria conquistata con Alcaraz in semifinale, una gara andata in crescendo su cui forse in pochi avrebbero veramente scommesso visto com’erano andati i turni precedenti con Evans e Dimitrov. Sinner infatti era stato messo alla prova da un malessere fisico tra i crampi e un virus intestinale, poi invece le condizioni dell’italiano sono pian piano migliorate sempre di più proprio in semifinale e la sua gara è stata perfetta.

Questa finale conquistata nella capitale cinese ha dimostrato come Sinner si trovi proprio nella sua migliore condizione, riuscendo a riportare in campo la stessa intensità e qualità viste precedentemente durante la semifinale contro Alcaraz. Per lui questa finale valeva tanto soprattutto perchè a sfidarlo era un avversario che ogni volta che lo ha incontrato l’ha sempre messo in difficoltà e contro cui non era mai riuscito a portare a casa una vittoria, infatti dalla sua parte aveva un bilancio negativo di sei confronti a zero.

Il Milan si complimenta con Sinner: il tweet

Sinner non ha mai perso la calma, anzi ha concesso palle break a inizio match, poi ha reagito ed è riuscito a trascinare il primo set al tie-break.

Sinner vince a Pechino: i complimenti del Milan
Milan, il tweet di congratulazioni per Sinner (lapresse) spaziomilan.it

Da qui in poi Sinner ha alzato definitivamente il livello, dominando per 7 punti a 2 e facendo andare in difficoltà Medvedev che non è riuscito a portare la gara a suo vantaggio nemmeno nel secondo parziale. L’ansia dopo tutto arrivati al momento cruciale era tanta ma Sinner è riuscito a mantenere alta la concentrazione, approfittando di qualche errore commesso dal tennista russo per poi far finire la partita nello stesso identico modo con cui aveva eliminato Alcaraz, con una risposta vincente di diritto.

Questa è indubbiamente una vittoria che rende orgoglioso tutto il mondo dello sport italiano, anche quello del calcio, soprattutto del Milan. Sinner è un grande tifoso rossonero e proprio il Milan ha voluto esprimere le sue più sentite congratulazioni per la vittoria raggiunta dal ragazzo e l’ha fatto attraverso un tweet ufficiale.

Impostazioni privacy