Doppio colpo Milan e poi assalto da 40 milioni: c’è il piano

Il Milan ha un piano ben preciso in vista del futuro. La società rossonera è all’opera per rendere ancor più competitiva la rosa di mister Stefano Pioli.

Il Milan, proiettato verso il futuro, sta lavorando attivamente per consolidare la competitività della sua rosa sotto la guida di mister Stefano Pioli. Tra le diverse strategie in cantiere, spicca il progetto di prolungare il contratto di Oliver Giroud. Nonostante l’età calcistica avanzata, il centravanti francese si conferma un tassello fondamentale per il successo della squadra rossonera. La società, consapevole dell’importanza di Giroud, è pronta a estendere il legame con l’ex attaccante di Arsenal e Chelsea, dimostrando fiducia nelle sue capacità e nel contributo che può ancora offrire in campo.

Ma le manovre di mercato del Milan non si fermano qui. Oltre al rinnovo di Giroud, sul tavolo delle discussioni ci sono intriganti possibilità in attacco e persino il ritorno di un giocatore in maglia rossonera. La dirigenza sta valutando con attenzione le opzioni disponibili, con l’obiettivo di potenziare ulteriormente l’organico. Questo fervore sul mercato testimonia la determinazione del Milan nel costruire una squadra competitiva e ambiziosa. La combinazione di esperienza e nuovi talenti sembra essere la chiave per un futuro promettente.

Le prossime mosse del Milan

Il Milan si prepara per il futuro con una serie di mosse mirate nel reparto offensivo. Secondo il quotidiano ‘La Gazzetta dello Sport’, Oliver Giroud è in procinto di firmare un rinnovo annuale fino all’estate del 2025, diventando un elemento chiave nello spogliatoio e confermando il suo ruolo di “senatore”.

Il principale obiettivo per ereditare il testimone da Giroud sembra essere Jonathan David. Il Milan ha già tentato di acquisire il centravanti canadese e continuerà a monitorare la situazione, specialmente considerando un particolare non trascurabile: il contratto di David scade nel 2025, abbassando la sua valutazione di mercato e aprendo la possibilità di un affare a 40 milioni.

Le prossime mosse del Milan
Il Milan ha un piano in mente – (LaPresse) SpazioMilan.it

Lorenzo Colombo, attualmente in prestito al Monza, si sta facendo notare a suon di gol, dimostrando una maturità e un’efficacia sotto porta. La sua presenza, insieme a quella di Giroud e David, potrebbe formare una solida base per l’attacco rossonero.

Inoltre, il giovane talento Camarda, di soli 15 anni, è destinato a firmare un nuovo contratto fino al 2027 a marzo. Questa mossa potrebbe risolvere il problema dell’alternativa giovane e promettente nel reparto offensivo, offrendo una prospettiva a lungo termine per il club.

In sintesi, il Milan sta pianificando attentamente il suo futuro in attacco, con rinnovi importanti, acquisizioni mirate e l’inserimento in rosa di giovani talenti come Colombo e l’emergente Camarda. La combinazione tra giocatori di esperienza e giovani talenti potrebbe essere la chiave per mantenere alta l’ambizione del Milan.

Impostazioni privacy