Furlani carica il Milan: “Avremo un muro rossonero”, poi il commento su Ibrahimovic

Giorgio Furlani, amministratore delegato del Milan, ha caricato l’ambiente rossonero in vista della sfida con il Borussia Dortmund.

Questa sera il Milan si gioca una fetta importante della propria stagione. La sfida contro il Borussia Dortmund vale tantissimo per il passaggio del turno in Champions League, paletto fondamentale per il cammino in stagione dei rossoneri. Di questa sfida ha parlato l’amministratore delegato del Milan, Giorgio Furlani.

Milan-Borussia Dortmund, parla Furlani

Giorgio Furlani ha parlato della partita di questa sera tra Milan e Borussia Dortmund, partita che può rappresentare una svolta per i rossoneri, come ammesso con riserva da Stefano Pioli. Furlani ha prima raccontato quale sarà la forza in più dei rossoneri: San Siro. Il tema è stato toccato anche da Pioli e Terzic in conferenza stampa, a dimostrazione di quanto il board del Diavolo voglia richiamare a sé il proprio popolo.

Furlani Milan Borussia
Furlani: “Sarà un muro rossonero” (LaPresse) – SpazioMilan

Furlani ha detto, come riportato da Sport Mediaset:

“È una partita importantissima. Però noi avremo un uomo in più, il nostro pubblico. Tutti parlano del Muro Giallo, ma noi avremo un muro rossonero. L’importanza sportiva è enorme. È importantissimo andare avanti perché il grande Milan si è fatto in Europa”.

Dopodiché Furlani ha toccato due temi emozionanti e rilevanti per il Milan, cioè Sinner ed Ibrahimovic, dicendo:

“Non vedo l’ora di conoscere Jannik. Con Ibra parliamo, parliamo. Vedremo”.

Queste le parole di Furlani nel giorno di Milan-Borussia Dortmund, partita decisiva di Champions League.

 

Impostazioni privacy