L’ex Inter inguaia il Milan: lo ha convinto

Il calciomercato invernale si avvicina ed il Milan di Stefano Pioli è chiamato ad essere protagonista sia in chiave acquisti che in quella cessioni

Secondo quanto riportato dal portale turco Sporx, i rossoneri avrebbero ricevuto contatti da un club estero, interessato ad un pezzo pregiato della rosa di Stefano Pioli. L’ex allenatore della Fiorentina non sta trascorrendo un periodo positivo dopo le brutte figure contro l’Udinese e contro il Lecce, il cui gol vittoria è stato cancellato dal Var all’ultimo minuto di gioco con annesse polemiche. I 23 punti in 12 partite non convincono i tifosi che vorrebbero con effetto immediato l’esonero del mister emiliano.

La prossima partita non può essere fallita e, contro la Fiorentina, sarà un vero e proprio scontro diretto per la qualificazione alla prossima edizione rivisitata della Champions League. La formula sicuramente cambierà ma i rossoneri hanno voglia di disputarla, confermandosi ad altissimi livelli dopo la semifinale dello scorso anno. Nel frattempo, la cessione di un top a centrocampo potrebbe mettere a rischio il proseguimento stagionale del Milan.

Dzeko lo ha convinto, il centrocampista può salutare Milano

Dopo le voci che hanno visto coinvolto Tijani Reijnders in un ipotetico trasferimento al Newcastle, dopo che i Magpies quest’estate si sono assicurati Sandro Tonali, a finire nell’occhio del ciclone è, ancora una volta, Rade Krunic. Il 33 del Milan, centrocampista bosniaco, classe ’93, è nel pieno della sua carriera e vorrebbe dimostrare di essere in grado di far bene anche in un altro campionato, fuori dall’Italia.

L’ex Empoli è, infatti, nei radar del Fenerbahce già da quest’estate quando soltanto l’ambizione Champions rossonera lo ha spinto a rimanere a Milanello. Il suo compagno di squadra in Nazionale, Edin Dzeko, protagonista di stagioni esaltanti con Roma ed Inter in Italia, ora in forze proprio al club gialloblù, l’avrebbe convinto a scegliere la destinazione turca.

Krunic al Fenerbahce grazie a Dzeko
Krunic-Fenerbahce, la trattativa può decollare grazie ad Edin Dzeko (ANSA) – SpazioMilan.it

Pronti sul piatto tra i 3 ed i 3,5 milioni di euro di stipendio per accontentare il calciatore. Intanto il Fenerbahce potrebbe decidere di inserire nella trattativa il difensore Ferdi Kadioglu: terzino destro rapido, bravo anche nel palleggio e nel recuperare palloni. Il cartellino di Krunic si aggira intorno ai 10  milioni di euro con il contratto in scadenza fissato al 30 giugno 2025. Con i rossoneri ha collezionato 137 presenze arricchite da 3 gol e 6 assist. Numeri non esaltanti ma comunque migliorati da prestazioni autorevoli che lo hanno consacrato come perno fondamentale del centrocampo di Pioli.

Impostazioni privacy