Milan, Moncada in aiuto di Pioli: colpo a gennaio

Moncada è già pronto a studiare il colpo di mercato da attuare a gennaio per tranquillizzare Pioli, dopo i due gravi infortuni che ci sono stati in Casa Milan.

Il Milan si prepara ad affrontare l’Udinese, sabato 4 novembre alle 20:45. La trasferta a Napoli, iniziata benissimo per i rossoneri che dopo la prima mezz’ora erano avanti di due gol e poi finita con la rimonta dei partenopei, finendo per 2-2, deve essere solo un lontano ricordo.

La squadra di Pioli ha bisogno di tornare a vincere e di riportare a casa i tre punti, cosa che non succede dal 7 ottobre contro il Genoa, soprattutto per ritrovare un po’ di fiducia ed equilibrio all’interno dello spogliatoio.

Proprio il giorno prima della partenza del Milan per Napoli, Geoffrey Moncada, ha deciso di andare a curiosare in quel del Vitality Stadium di Bournemouth, per assistere dal vivo alla sfida dei padroni di casa contro il Burnley. Il dirigente ha colto l’occasione per visionare qualche giocatore, soprattutto per il reparto difensivo, ed uno di loro è stato Lloyd Kelly, difensore centrale classe 1998.

Il ragazzo era solo un’idea che magari si sarebbe potuta approfondire poi in estate, nel caso. Moncada però non poteva di certo sapere che il Milan avrebbe perso PierreKalulu per almeno quattro mesi e Marco Pellegrino per due mesi. Motivo per il quale l’inglese sarebbe diventato una priorità già a gennaio vista l’emergenza in difesa.

Il Milan mette nel mirino Lloyd Kelly: i dettagli

Secondo quanto riportato da Tuttosport, Lloyd Kelly era tenuto d’occhio dal Milan soprattutto in vista della prossima estate quando potrà lasciare il suo attuale club a costo zero visto che il suo contratto con il Bournemouth scade proprio il 30 giugno 2024.

Milan, Moncada prepara il colpo
Moncada mette nel mirino un giocatore (lapresse) spaziomilan.it

Il doppio stop in Casa Milan ha senz’altro stravolto i piani e adesso il club rossonero sta valutando di presentare un’offerta per il centrale inglese già durante la finestra invernale di gennaio. Sul giocatore, ovviamente non c’è proprio campo libero, anzi c’è da superare la concorrenza del Tottenham che, già  questa estate aveva provato a portarlo nel proprio club fino all’ultimo giorno di mercato.

Se Kelly non dovesse riuscire ad arrivare, Moncada ha già delle eventuali alternative, una è Maxime Estève che al Montpellier non sta riuscendo a giocare molto. Per il Milan però questo si tratterebbe solo di un piano B, e oltre al nome di Estève, resta poi anche l’opzione che porta il nome di Konstantinos Koulierakis.

Impostazioni privacy