Piccoli attacca dopo Lecce-Milan: “Il gol era regolare e pesante”

Il Milan rimane con l’amaro in bocca, non si va oltre al 2-2 contro il Lecce e le polemiche sono tante.

Il Milan subisce un altro stop brusco al Via del Mare di Lecce. La squadra pugliese si è rivelata, come già si sapeva, ostica e cattiva pronta a dare fastidio all’avversario. I rossoneri hanno subito un pareggio con i fantasmi di Napoli dietro. Un gol annullato al Lecce allo scadere, a Piccoli, porta a tante polemiche.

Le parole di Piccoli, l’autore del 3-2, poi annullato

Il ragazzo si esprime ai microfoni di DAZN nel post partita che ha portato con sé tante polemiche.

lecce milan, piccoli sul gol annullato
Roberto Piccoli e il suo gol annullato – Lapresse – Spaziomilan.it

Roberto Piccoli stava per mandare all’inferno i Diavoli del Milan. Il suo gol annullato ha fatto tirare un sospiro di sollievo ai milanisti ma lui non ci sta, le sue parole:

Un po’ di dispiacere perché secondo me il gol era regolare e pesante perché i tre punti erano pesanti per una squadra come la nostra che deve salvarsi. Per noi sarebbe importante fare punti anche contro le big. come lo è il Milan.

Poi sull’emozione di subire una simile chiamata allo scadere di una partita importante:

È stata una bruttissima sensazione, quando ho esultato è stata una gioia incredibile. Al 93′ era finita la partita. Io non capivo cosa stesse succedendo perché i calciatori del Milan erano tutti fermi. Quando poi l’hanno annullato è caduto un mulo.

Impostazioni privacy