Pioli non ci sta: “È incredibile”, lo sfogo sul dato preoccupante

Domani il Milan torna in Champions League per affrontare il Psg, Pioli suona la carica dei suoi e si sfoga sul dato preoccupante.

Vigilia di Champions League per il Milan che vuole mettersi alle spalle la sconfitta con l’Udinese. Domani sera i rossoneri affronteranno a San Siro il Psg di Kylian Mbappé per provare a raddrizzare il percorso europeo.

Fino ad ora per il Milan due pareggi e una sconfitta, i rossoneri sono chiamati dunque a trovare il primo risultato positivo per invertire il trend nel girone di ritorno e conquistare gli ottavi di finale. Queste le parole di Stefano Pioli intervistato da MilanTv:

Dobbiamo mettere in campo una prestazione con grandissima determinazione per mille motivi. Veniamo da una partita deludente, dove non siamo riusciti a fare quello che sappiamo fare.

Lo sfogo di Pioli sul dato preoccupante

In seguito Pioli sottolinea come sia fondamentale fare una prestazione di carattere e torna su un dato preoccupante: il Milan non ha ancora segnato in Champions, per questo i rossoneri se vogliono trovare risultato dovranno sbloccarsi.

Pioli non ci sta: "È incredibile", lo sfogo sul dato preoccupante
Lo sfogo di Pioli sul dato preoccupante (LAPRESSE) – spaziomilan.it

Andare in vantaggio può cambiare la partita. Noi non ci siamo riusciti ed è incredibile non aver segnato nelle prime tre partite con tutto quello che abbiamo creato.

Impostazioni privacy