Atalanta-Milan, caos infortuni per Gasperini: gongola Pioli, le ultime

Ci sono delle problematiche di formazione per i due allenatori in vista della sfida tra Atalanta e Milan.

Sembra essere tornata una certa dose di entusiasmo in casa Milan, con i rossoneri che ora vogliono cominciare la loro risalita in classifica e sperare di acciuffare Juve e Inter nelle prime due posizioni. Le vittorie ottenute contro Fiorentina e Frosinone al rientro dalla sosta hanno, in parte, scacciato via i fantasmi di quanto avvenuto nell’ultimo mese, dove la squadra di Pioli aveva ottenuto due sconfitte in campionato contro Juve e Udinese, oltre ai due pareggi maturati con Napoli e Lecce, ma con i rossoneri avanti di due gol in entrambi i confronti.

Le due prestazioni contro i gigliati e contro i ciociari hanno, invece, fatto intravedere qualcosa di positivo, con i singoli che sono riusciti ad emergere e a trascinare i propri compagni verso la vittoria. I rossoneri però hanno dovuto fare i conti anche con delle assenze importanti, come quelle di Giroud e Leao, che hanno letteralmente dimezzato il reparto offensivo a disposizione dell’allenatore rossonero, che in queste ultime uscite ha potuto contare solo su Jovic come unica punta di riferimento.

Verso Atalanta-Milan: da Scamacca a Toloi, la lista degli indisponibili di Gasperini è lunga

Ma contro la Dea ci saranno delle variazioni di formazione, perchè rientrerà sicuramente Olivier Giroud, il quale ha scontato i due turni di squalifica e quasi sicuramente troverà il suo spazio al centro dell’attacco rossonero. Al contrario, invece, non ci sono delle buone possibilità di vedere in campo anche Rafa Leao, così come gli altri indisponibili di Pioli, che sono: Caldara, Kalulu, Kjaer, Leao, Okafor, Pellegrino, Sportiello, Thiaw.

Problemi per Gasperini
Gasperini SpazioMilan.it- Lapresse

Grossi problemi di formazione li avrà anche l’allenatore del club bergamasco Giampiero Gasperini, alle prese con degli infortuni di spessore. Nella lista dei convocati infatti, non figureranno quasi sicuramente i nomi di Gianluca Scamacca (che rientrerà a gennaio), Djimsiti, Palomino e Toloi, anche loro alle prese con gli infortuni che li stanno costringendo a restare fuori dal campo, eccezion fatta per Palomino che sta ancora scontando la squalifica da doping.

In attesa di conoscere le liste ufficiali dei calciatori convocati dai due allenatori, ecco di seguito quelle che potrebbero essere le formazioni che verranno schierate:

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; De Roon, Scalvini, Kolasinac; Zappacosta, Pasalic, Ederson, Ruggeri; Lookman, Koopmeiners; De Ketelaere. All. Gasperini.

MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Tomori, Theo Hernandez, Florenzi; Loftus-Cheek, Reijnders, Musah; Chukwueze, Giroud, Pulisic. All. Pioli.

Impostazioni privacy