Leao scalpita, il Milan gestisce il suo rientro: con l’Atalanta ci sarà?

Rafael Leao vuole tornare subito a mettere minuti nelle gambe, Pioli è pronto a contare nuovamente sull’attaccante portoghese

Rafael Leao, in questa stagione come nelle precedenti, si è dimostrato una pedina essenziale per il gioco di Stefano Pioli. Sfortunatamente, l’attaccante portoghese, a pochi minuti dal fischio d’inizio di Lecce-Milan, ha dovuto lasciare il campo per un forte dolore alla coscia destra che lo ha costretto a saltare già tre partite (nonostante la sosta Nazionali). Certamente, la sua assenza sul campo si è sentire ma, ora, il portoghese è pronto a tornare.

Il piano di Pioli per Leao, il portoghese può tornare titolare con il Newcastle

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, nonostante Rafael Leao sia guarito completamente dal suo recente infortunio, sembra che Pioli non lo voglia rischiare contro l’Atalanta. Il portoghese, comunque, potrebbe tornare tra i convocati ma, quasi certamente, non scenderà in campo dal primo minuto.

Leao
Leao è pronto a tornare in campo (Lapresse) Spaziomilan.it

Tuttavia, nel match di Champions League contro il Newcastle, Rafael Leao sarebbe pronto a tornare nella formazione titolare. Le speranze di qualificazione rimangono molto basse, ma Pioli ha intenzione di giocarsela con un Leao al massimo della forma.

Impostazioni privacy