Milan, è fatta: gran colpo in entrata

È fatta per un gran colpo a centrocampo, il Milan si muove sul mercato e aanticipa tutti per il talento tedesco.

Dopo la caduta in Champions League il Milan torna alla vittoria battendo il Frosinone in campionato con il risultato netto di 3-1. Torna al gol anche Pulisic, a secco da quasi due mesi anche per colpa di una contrattura muscolare.

Grande prestazione anche per Jovic che non solo sblocca il risultato ma sblocca anche il suo rendimento stagionale. Arrivato a titolo gratuito dalla Fiorentina il serbo non aveva ancora segnato, dimostrando di non essere ancora pronto fisicamente.

I rossoneri ora dovranno affrontare due settimane intense partendo dalla sfida di campionato con l’Atalanta di sabato e quella con il Monza il 17. Nel mezzo il big match con il Newcastle in Champions, in palio una qualificazione agli ottavi di finale che significherebbe circa 113 milioni di euro e la possibilità di continuare ad aumentare gli introiti stagionali oltre la gloria calcistica che porterebbe il Milan tra le prime 16 d’Europa.

Incasso che aiuterebbe, poi, la dirigenza nella sessione di mercato estiva per puntare a nuovi obiettivi al fine di migliorare la rosa in tutti i reparti. Certamente verranno fatti dei tentativi in attacco lì dove Giroud non può garantire tutte le partite visti i suoi 37 anni anche se il francese ha dimostrato di essere in ottima forma, specialmente in questa stagione.

Certamente verrà valutato Jovic, preso con l’idea di fare da vice Giroud insieme ad Okafor, visto che il suo rendimento lascia a desiderare nonostante il fresco gol contro il Frosinone, troppo poco in tre mesi e mezzo circa.

Gran colpo a centrocampo per il Milan

Non sono ancora certe le mosse di Furlani in difesa, ma è prevedibile che arriveranno degli innesti in estate. Diverso il discorso per il centrocampo, secondo alcuni rumors la dirigenza rossonera si starebbe già muovendo sotto traccia.

Il primo nome sul taccuino è Assan Ouédraogo, il tedesco classe 2006 è nelle fila dello Schalke 04 e ha un contratto fino al 30 giugno 2027, ma secondo il giornalista sportivo Nicolò Schira sarebbe molto vicino al Milan.

Milan, è fatta: gran colpo in entrata
Gran colpo a centrocampo per il Milan (ANSA) – spaziomilan.it

Nonostante la rottura del legamento sindesmotico avvenuta pochi giorni fa la dirigenza rossonera vorrebbe puntare sul talento cristallino che a soli 17 anni ha già macinato un minutaggio considerevole.

Si tratterebbe di una chiusura anticipata con un accordo e che porterebbe alla firma del contratto dalla prossima estate, precisamente come specifica Schira, da luglio 2024. Per il giornalista il Milan è positivo sulla trattativa ed è fiducioso che possa andare in porto nei prossimi mesi.

Impostazioni privacy