Milan-Monza, out Musah: è ballottaggio a centrocampo

Verso Milan-Monza, Musah sarà out: Pioli pensa al sostituto a centrocampo, è ballottaggio tra due rossoneri.

Il Milan si concentra al campionato dopo la vittoria contro il Newcastle dal sapore dolceamaro. I rossoneri hanno espugnato il St. James’s Park, uno stadio non facile, ma il risultato non è servito a molto.

È pari e patta tra Borussia Dortmund e Paris Saint-Germain che passano entrambe agli ottavi di finale. La vittoria sugli inglesi vale, però, l’accesso in Europa League dove il Milan ha dichiarato di poter fare bene e arrivare fino in fondo per provare a vincere la competizione.

Per Milan-Monza è ballottaggio a centrocampo

Pioli e i suoi, dunque, si concentrano in vista di domenica per il derby lombardo con il Monza, un’avversaria per nulla facile sulla carta: le due squadre scenderanno in campo a San Siro per le 12.30.

Milan-Monza, out Musah: è ballottaggio a centrocampo
Per Milan-Monza è ballottaggio a centrocampo (LaPresse) – spaziomilan.it

Scelte forzate per il tecnico che punterà sul solito 4-3-3: con Simic probabile in difesa ad affiancare Tomori, e Chukuwueze per il tridente d’attacco con Giroud e Leao. A centrocampo, invece, l’unico ballottaggio.

Secondo Sky Sport in cabina di regia potrebbe giocare uno tra Bennacer e Pobega, ma Pioli si riserva ancora del tempo per decidere su quale dei due puntare per affiancare i più certi Loftus-Cheek e Reijnders.

Impostazioni privacy