“Noi messi peggio”: Newcastle-Milan, Howe fa sorridere i rossoneri

Il tecnico del Newcastle ha già messo nel mirino la sfida contro il Milan di Stefano Pioli, analizzando la situazione della propria squadra. 

Mercoledì 13 dicembre alle ore 21:00 il Milan affronterà in Inghilterra il Newcastle, per l’ultima sfida dei gironi di Champions League: nonostante l’ultimo posto nel girone, il Milan ha ancora una piccola speranza di accedere agli ottavi di finale della competizione.

La squadra di Pioli, infatti, avrà bisogno di ottenere una vittoria e sperare in una sconfitta del Paris Saint Germain per continuare il percorso nella massima competizione europea; qualora dovesse arrivare solo la vittoria, i rossoneri proseguiranno il cammino europeo in Europa League.

La squadra del diavolo non sta vivendo un buon periodo dal punto di vista della continuità: dopo le due vittorie consecutive in Serie A, i rossoneri sono inciampati contro l’Atalanta, allontanandosi di fatto da Inter e Juventus, le prime due della classe. Contro il Newcastle sarà una sfida importante per il morale, che in questo periodo è mancato agli uomini di Pioli.

Newcastle-Milan, le parole di Howe dopo la partita in Premier

Dopo la sconfitta del Milan, è arrivato anche il risultato tanto atteso dei prossimi avversari dei rossoneri: il Newcastle è uscito sconfitto dalla sfida contro il Tottenham, subendo ben 4 gol. Anche la squadra inglese non sta vivendo un buon momento dal punto di vista dei risultati e avrebbe le stesse chance per accedere agli ottavi della Coppa dalle grandi orecchie, ovvero battere il Milan e sperare in una sconfitta del PSG.

Oltre alla sconfitta nell’ultima giornata di Campionato, c’è un altro elemento che accomuna le due formazioni: la situazione infortuni. Non dimentichiamo che il Milan, in questa stagione, è la squadra di Serie A ad aver subito più infortuni, per la precisione 26, e il tecnico rossonero deve far fronte ancora alle carenze difensive della propria squadra.

Situazione infortuni, parla il tecnico inglese
Newcastle-Milan LaPresse spaziomilan.it

Nel frattempo, la sfida tra Newcastle e Milan comincia ad infuocarsi, con le prime dichiarazioni rilasciate dagli addetti ai lavori; tra queste, ci sono quelle di Eddie Howe, tecnico della squadra inglese, che ha analizzato la situazione dei propri giocatori, facendo leva sui numerosi infortuni che ha subito la squadra:

Speravo di avere tutta la squadra per l’ultima partita del girone. Con gli infortuni che abbiamo avuto, penso che la nostra è stata una situazione peggiore di quella di qualsiasi altra squadra.

A margine della sconfitta subita contro il Tottenham, queste sono state le parole del tecnico del Newcastle, che ha sottolineato come anche la sua squadra sia stata particolarmente colpita da infortuni e a questo punto della stagione sia stanca, ma mercoledì potrebbe essere la sfida più importante della stagione.

Impostazioni privacy