Pulisic: “Volevamo riscattarci”, poi svela il retroscena sulla giocata di Maignan

Nel post-partita di Milan-Frosinone, ai microfoni di DAZN è intervenuto Pulisic, autore del secondo gol rossonero. 

Dopo la vittoria sulla Fiorentina, il Milan di Stefano Pioli trova la sua seconda vittoria consecutiva contro il Frosinone: i rossoneri battono i Ciociari per 3 a 1, grazie ai gol di Jovic, Pulisic e Tomori. La squadra rossonera si è riscattata dalla pesante sconfitta in Champions contro il Dortmund, portandosi di fatto a -4 punti dalla Juventus capolista. I rossoneri ora attenderanno il risultato dei cugini nerazzurri, che affronteranno il Napoli del neo tecnico Mazzarri.

Milan-Frosinone, le parole di Pulisic

Nel post-partita di Milan-Frosinone, ai microfoni di Dazn è intervenuto Christian Pulisic, che questa sera ha trovato il quinto gol in Campionato con la maglia rossonera. Queste le sue parole: 

Gol più bello al Milan? Per me tutti i gol sono i più belli, per me era importante segnare e contribuire alla vittoria della squadra. Per noi era una partita importante, volevamo vincere la seconda partita consecutiva in Campionato e riscattarci dalla sconfitta in Champions.

Intervista DAZN Pulisic
Pulisic LaPresse spaziomilan.it

Pulisic ha poi voluto in un qualche modo ringraziare il proprio portiere, Maignan, che gli ha fornito l‘assist per il gol:

Maignan? Proviamo questa giocata in allenamento, mi è arrivato l’assist in modo perfetto. Poi nel primo tempo ha fatto una parata magnifica, è uno dei portieri più forti.

Impostazioni privacy