Salernitana-Milan, Pioli ritrova il titolarissimo: le probabili formazioni

Ottime notizie per i rossoneri, dopo il lungo infortunio il pupillo del tecnico ritroverà la titolarità.

Il Milan si appresta ad affrontare la Salernitana – del grande ex Pippo Inzaghi – per la gara valida la 17esima giornata di Serie A. I rossoneri, dopo aver ritrovato il successo contro il Monza, sono chiamati alla vittoria fuori casa che manca dal lontano sette ottobre.

I tre punti saranno necessari per mantenere vive le speranze Scudetto, il distacco con i cugini nerazzurri è di nove punti ma il campionato è ancora tutto da disputare. Il popolo di fede milanista crede all’impresa, inevitabilmente ci sarà bisogno di una lunga striscia di successi.

Salernitana-Milan, Pioli ritrova Bennacer dopo il lungo stop

Tutto pronto per la trasferta di domani sera all’Arechi di Salerno, il tecnico rossonero è chiamato a risolvere gli ultimi dubbi di formazione. Stefano Pioli può sorridere, Ismael Bennacer scalda i motori dopo sette estenuanti mesi di stop e si avvicina alla titolarità.

Bennacer ritrova la titolarità, SpazioMilan (ANSA)

Non dovrebbero esserci dilemmi per l’allenatore emiliano che non potrà contare sugli ultimi due infortunati, Okafor e Pobega. A comporre il solito 4-3-3 ci saranno Maignan, coadiuvato da Calabria, Tomori, Kjaer e Theo. In cabina di regia pronto Bennacer, supportato da Reijnders e Loftus-Cheek mentre in attacco si ripeterà il tridente composto da Pulisic, Giroud e Leao.

MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Tomori, Kjaer, Theo; Loftus Cheek, Bennacer, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao.

Impostazioni privacy