“Ha aperto al prestito”, assist per il Milan: Furlani ci pensa

Continua il lavoro assiduo di Moncada e Furlani per il mercato del Milan. I due dirigenti rossoneri sono al lavoro per trovare nuovi rinforzi da mettere a disposizione di Pioli. Intanto arriva l’apertura al prestito per un obiettivo concreto.

Il mercato del Milan ha fin qui registrato gli innesti di Gabbia e Terracciano, che hanno limitato almeno parzialmente i tanti problemi con gli infortuni nel reparto difensivo. Solo loro due però non bastano, e per questo i rossoneri sono a caccia di un altro difensore.

Sul taccuino di Moncada e Furlani ci sono diversi nomi, dai big fino a soluzioni low cost. Per uno di questo papabili obiettivi s è registrata l’apertura al prestito per questa sessione di mercato.

Mercato Milan: c’è l’apertura per un obiettivo, Furlani riflette

I dirigenti del Milan hanno messo a disposizione di Stefano Pioli, Matteo Gabbia e Filippo Terracciano, che hanno rimpolpato la difesa. In attesa dei recuperi dei titolarissimi Tomori e Thiaw – che ne avranno ancora per qualche settimana – si cerca un altro difensore. Sono tanti i nomi accostati al Milan e presenti nel taccuino dei dirigenti, ma ognuno presenta delle difficoltà nella trattativa per il trasferimento. In queste ore, si sarebbe verificato un’importante cambiamento sul possibile trasferimento di uno di questi difensori.

Il Chelsea apre al prestito di Chalobah: Furlani ci pensa
Il Chelsea apre al prestito di Chalobah, il Milan riflette: le incognite – LAPRESSE – Spaziomilan.it

I principali indiziati cercati dai dirigenti del Milan per la difesa sono Chalobah, Kiwior e Brassier. Come riportato da Claudio Raimondi a Sportmediaset, sarebbe arrivata l’apertura al prestito di Chalobah da parte del Chelsea. Un segnale positivo per il Milan, visto che fino a poco fa i Blues volevano lasciarlo partire solamente a titolo definitivo. Il difensore inglese non è sicuramente tra i preferiti dei dirigenti rossoneri, visto che si puntano decisamente altri nomi, ma ci saranno delle attente riflessioni. A far storcere il naso di Moncada e Furlani sono i tanti problemi fisici avuti da Chalobah negli ultimi tempi.

I dirigenti del Milan faranno le loro attente valutazioni e decideranno se affondare il colpo su Chalobah, o tenerlo momentaneamente bloccato nella speranza che si sblocchino Kiwior o Brassier. Difatti nell’idea dei rossoneri, si vorrebbe inserire il difensore polacco o il francese nell’organico, ma se non ci sarà nessuna apertura, si virerà su altro. L’apertura del Chelsea al prestito di Chalobah in questo senso può aiutare il Milan, visto che il colpo si potrebbe chiudere in tempi brevi. La palla passa ora a Moncada e Furlani, che dovranno decidere se prendere già l’inglese, o attendere qualche evoluzione da sponda Arsenal o Brest per gli altri due difensori.

Impostazioni privacy