Sorpresa in casa Milan, Pioli ci crede: ancora dal primo minuto

Il Milan continua la sua preparazione in vista della sfida contro l’Atalanta, valida per i quarti di finale di Coppa Italia. Stefano Pioli è pronto a lanciare dal 1′ minuto una sorpresa delle ultime uscite.

Domani sera andrà in scena Milan-Atalanta, match di Coppa Italia con in palio l’accesso alle semifinali del torneo. Stefano Pioli valuta possibili cambio nell’undici dopo la sfida contro l’Empoli. Pronta la nuova chance dall’inizio per una sorpresa delle ultime gare del Milan.

Nel match di Coppa Italia contro il Cagliari di settimana scorsa, Stefano Pioli ha lanciato dal 1′ minuto diversi giovani interessanti. L’occasione è stata colta al balzo dai giovani rossoneri, che hanno conquistato maggiore fiducia e consapevolezza, e Pioli è pronto a premiare uno di loro nuovamente

Pioli insiste ancora: Jimenez verso la titolarità contro l’Atalanta

Seppur la sfida sia piuttosto complicata rispetto a quella con i sardi, Pioli ha intenzione di schierare dall’inizio contro l’Atalanta questo giovane. Stiamo parlando del terzino destro Alex Jimenez, che come riportato da Matteo Moretto, potrebbe essere schierato dall’inizio da Stefano Pioli contro la Dea. Nelle ultime uscite il giovanissimo terzino spagnolo ha stregato Pioli e la dirigenza. L’allenatore rossonero è pronto a dare ulteriore spazio a Jimenez, a partite già dalla sfida da dentro o fuori di Coppa Italia contro l’Atalanta.

Inoltre l’infortunio di Florenzi avvenuto contro l’Empoli, non ha fatto altro che indirizzare Pioli verso questa scelta importante. Oltre al giovane terzino destro spagnolo, dovrebbe essere schierato in difesa dal 1′ minuto anche il recente rientrante dal prestito, Matteo Gabbia.

Jimenez ha stregato Pioli: arriva la nuova chance
Pioli stregato da Jimenez: la scelta verso l’Atalanta – LAPRESSE – Spaziomilan.it

La dirigenza intanto continua a lavorare sull’eventuale riscatto di Alex Jimenez, il cui cartellino è di proprietà del Real Madrid. Moncada e Furlani proveranno a ridiscutere l’accordo con i dirigenti dei Blancos, in modo da provare ad ingaggiare e detenere interamente le prestazioni di Jimenez. Sicuramente nelle prossime settimane andrà in scena l’incontro tra i dirigenti dei due club, che decideranno come muoversi sul futuro di Jimenez.

Il Milan è sereno di trovare l’accordo, forte anche dalla volontà del giocatore di restare a Milano. Intanto Stefano Pioli continua a coccolarsi il giovanissimo talento spagnolo, che sembra ricordare Theo Hernandez per il suo stile di gioco. Dunque in un periodo di forte difficoltà, soprattutto a causa dei tanti infortuni, il Milan è riuscito a scovare e dare spazio ai suoi giovanissimi talenti. Sicuramente in questa seconda parte di stagione giocatori come Jimenez e Chaka Traorè troveranno maggiore spazio, e potranno anche essere incisivi viste le loro spiccate qualità tecniche.

Impostazioni privacy