Galliani, retroscena su Maldini: battuta a sorpresa

Adriano Galliani, ad del Monza, ha raccontato un retroscena su Maldini con una battuta, dopo la vittoria sulla Salernitana.

Il Milan ha incassato il pareggio contro l’Atalanta. Da un lato c’è l’ottima prestazione fornita dagli uomini di Pioli, dall’altro l’amarezza per la mancata vittoria. Anche perché resta quantomeno il dubbio del rigore per l’Atalanta, poi trasformato da Koopmeiners. Rigore particolare anche per Gasperini, allenatore della Dea, che l’ha definito come “rigore da VAR”. Tant’è che il Milan incassa e guarda avanti, con la consapevolezza che l’unico obiettivo reale sia quello della caccia all’Europa League. Infatti l’Inter ha in mano lo Scudetto e in mezzo c’è anche la Juventus, tornata alla vittoria contro il Frosinone.

Probabilmente la definitiva uscita di scena dalla corsa Scudetto è stata sentenziata dalla sconfitta contro il Monza, partita che ha visto il Milan perdere per 4-2 all’U-Power Stadium. Di conseguenza potrebbe essere stato il più classico degli intrecci del destino a sentenziare la fine della corsa Scudetto rossonera. Tra l’altro il Monza ha festeggiato anche contro la Salernitana, centrando la seconda vittoria consecutiva. Vittoria firmata dal gol di Daniel Maldini, assistman nella vittoria brianzola proprio contro il Milan. In particolare Adriano Galliani, ad del Monza, ha raccontato un simpatico aneddoto sulla sua sfida del cuore e sul gol di Maldini contro la Salernitana, tirando in ballo Paolo Maldini.

Maldini, l’aneddoto di Galliani

Adriano Galliani ha scritto alcune delle pagine più incredibili della storia del Milan, lasciando un ricordo felicissimo nella memoria di tutti i tifosi rossoneri. Poi l’avvio della nuova sfida con il Monza, ora una delle più belle sorprese della Serie A. Infatti i brianzoli stanno facendo una buona stagione, con il punto esclamativo della vittoria sul Milan. Tra l’altro Adriano Galliani ha raccontato un simpatico aneddoto, entrando nella sede della Lega Serie A a Milano. Galliani ha detto: “È romantico che i due gol di Salerno li abbiano fatto un ragazzo di Monza ed uno di Milano, uno cresciuto nel Milan e l’altro nel Monza”.

Daniel Maldini in gol
Maldini, a battuta di Galliani (LaPresse) – SpazioMilan

Romanticismo a parte, la felicità più grande è sicuramente quella per i tre punti. Tra punti arrivati anche grazie al gol di Daniel Maldini, che Galliani ha commentato così: “La prima chiamata che ho fatto dopo la partita è stata a Paolo Maldini. Gli ho detto che finalmente c’è un Maldini che fa dei gol e non terzinaccio che non segnava mai. Si è messo a ridere come un pazzo”. Sorrisi e felicità per il gol del baby Maldini in Serie A. Un po’ meno sorrisi in casa Milan, sconfitto a Monza contro i brianzoli.

Impostazioni privacy