Il Milan si gode un super Giroud: ora è tra i top in Europa

L’attaccante francese nonostante sia spesso criticato porta sempre a termine i suoi compiti egregiamente; la notizia ora lo porta tra i top in Europa.

Ogni stagione che passa per i tifosi milanisti c’è sempre un’incognita chiamata Olivier Giroud. Le domande sono sempre le solite: reggerà ancora a certi livelli nonostante l’età? Non rischierà di infortunarsi? Eppure l’attacante francese sa sempre come rispondere a tutte queste domande: con i gol. A 37 anni Giroud è un giocatore completo, nel pieno della maturità che lavora tanto per la squadra e non pecca quasi mai di egoismo in campo nelle sue scelte.

L’ex giocatore di Chelsea e Arsenal, arrivato al Milan nel 2021, si è sempre messo a disposizione dei suoi compagni e assieme ad Ibrahimovic è stato un fattore più che importante nel percorso di rinascita del Milan, che ha avuto il suo apice alla vittoria dello scudetto. Il giocatore di nazionalità francese ora è di diritto tra gli attaccanti più forti d’Europa, anche se non lo si vuole ammettere. In questo caso i dati vengono in suo favore e sono eloquenti.

Giroud è tra i migliori d’Europa: il dato

L’attaccante del Milan è una sicurezza e in questa stagione è partito alla grande. I dati vengono in suo favore ed è tra i migliori d’Europa.

Giroud è tra i migliori d'Europa: il dato
Giroud, il dato lo porta tra i top d’Europa – Lapresse – Spaziomilan.it

L’attaccante francese è spesso una sentenza e in questa stagione viaggia con ottimi numeri. Olivier Giroud da quando è al Milan ha sempre raggiunto la doppia cifra stagionale e riesce sempre ad offrirsi anche nel lavorare i palloni più sporchi, al servizio della squadra.

Il nativo di Chambéry però viene spesso messo al centro delle polemiche, ma le sue risposte arrivano tutte dal campo. Gode della piena fiducia di Pioli, giustamente, e con il gol di ieri sera al Frosinone, il suo 11esimo in campionato, ha stabilito anche un buon dato.

A riportare la notizia è l’AC Milan sul proprio sito ufficiale. In questa stagione infatti Giroud è secondo solo ad Harry Kane per gol di testa ed è uno dei quattro giocatori ad avere almeno 8 reti e 8 assist, in campionato, nei top cinque campionati europei assieme a Salah, Watkins e Sanè.

Dunque questi sono dati che fanno riflettere sulla piena utilità di Giroud per la squadra confermando il fatto che assieme a Jovic è il giocatore più in forma del Milan. Sarà quindi dura per Pioli, ad ogni giornata, fare una scelta su chi schierare titolare tra i due centravanti.

Impostazioni privacy