Europa League, verso Milan-Roma: succederà giovedì a San Siro

I quarti di finale di Europa League tra Milan e Roma vedranno accadere l’ennesima dimostrazione di spettacolo a San Siro.

Il cammino stagionale del Milan ha portato gli uomini di Pioli al secondo posto in Serie A ed ai quarti di finale di Europa League. È chiaro che, vedendo la forma dei rossoneri, ci sia una dose di rammarico per ciò che è successo in autunno. Però il Diavolo non può fermarsi e piangersi addosso, soprattutto perché il sentiero europeo può ancora regalare diverse emozioni.

Già il derby con la Roma si preannuncia infuocato, anche se il Milan parte con i favori del pronostico. Tuttavia la sfida è tutt’altro che decisa in partenza: la Roma non è lo Slavia o il Rennes.

È altrettanto chiaro però che lo stato di forma attuale del Milan sia di quelli veramente di livello. Infatti sono sette le vittorie consecutive in tutte le competizioni per il Diavolo ed i risultati utile sarebbero addirittura quindici, senza la sconfitta contro il Rennes.

Però la Roma, sotto la nuova guida di De Rossi, sta facendo altrettanto bene, come dimostra la possibile rimonta fino alla zona Champions League. Così il Milan dovrà sfruttare tutte le sue armi per andare avanti in Europa. In particolare una ha risposto ancora presente: San Siro.

Milan-Roma, Cardinale a San Siro

San Siro ha sempre risposto presente alle chiamate del Milan in questa stagione. Infatti per l’ennesima volta in questa annata gli spettatori in Milan-Roma saranno più di 70mila. Così il Diavolo avrà per davvero il suo dodicesimo uomo in campo, pronto a spingere i rossoneri verso la possibilità del trionfo europeo. Inoltre, come riportato da La Repubblica, Gerry Cardinale sarà presente sugli spalti di San Siro per il quarto di finale contro la Roma, dimostrando vicinanza al popolo rossonero. Così il catino del Diavolo sarà veramente al suo completo, partendo dal proprio numero uno, fino al più piccolo dei tifosi.

Cardinale sarà a San Siro
Milan-Roma, Cardinale presente (LaPresse) – SpazioMilan

La spinta dello stadio sarà necessaria, soprattutto in una partita dalle mille sfaccettature come quella contro la Roma. Infatti non è mai facile giocare un derby europeo, dato che i significati sono molteplici all’interno della partita, a volte in grado di annullare il divario fra le squadre.

Lo sa bene Pioli, che ha parlato proprio dei tifosi rossoneri nel post gara di Milan-Lecce su DAZN: “I nostri tifosi anno sofferto con noi nei momenti difficili. Sono sempre venuti con grande entusiasmo a riempire San Siro, che non è mai mancato”. Ed ovviamente non mancherà nemmeno giovedì sera per trascinare il Milan verso la semifinale di Europa League.

Impostazioni privacy