Adli Milan, c’è la notizia sul futuro: cambia tutto

Yacine Adli, centrocampista del Milan, potrebbe aver trovato una soluzione importante per il futuro della sua carriera.

La stagione del Milan sta volgendo al termine senza sussulti. Dopo l’eliminazione dall’Europa League non restano obiettivi da raggiungere ai rossoneri, se non quello platonico del secondo posto. Per questo motivo lo sguardo della dirigenza del Diavolo è già rivolto verso la prossima stagione: l’obiettivo è cambiare per provare a vincere. In particolare la situazione più aperta è quella che riguarda la panchina di Pioli, al momento fuori dal futuro rossonero. Infatti i rumors sugli allenatori si inseguono in questa primavera e così sarà finché il Milan non prenderà una decisione ufficiale in merito alla propria panchina.

Tuttavia è chiaro che gli occhi della dirigenza rossonera non guardino solamente alla panchina, ma anche alla costruzione della rosa. In primo luogo c’è da sostituire Olivier Giroud, in partenza verso gli States. Il sogno del Milan sarebbe quello di portare a Milanello la coppia Thiago Motta-Zirkzee, vincendo la concorrenza della Juventus. Inoltre c’è da capire come si muoverà il Diavolo nel reparto difensivo, dato la mole di giocatori presenti. Inoltre il discorso dei rinnovi è aperto, con Yacine Adli su tutti che sembra essere vicino al traguardo. Infatti, secondo calciomercato.com, ci siamo quasi per l’accordo con il francese.

Rinnovo Adli, cifre e dettagli

Yacine Adli è stata una delle soprese più interessanti della stagione rossonera. Nonostante le prestazioni sia state in alcuni momenti altalenanti, il francese ha mostrato di poter stare nel centrocampo del Milano. Per il classe 2000 sono 31 le presenze stagionali, condite da un gol e due assist. I numeri non sono certamente impressionanti, ma il centrocampista ha mostrato qualità quando gli è stata dato l’occasione di scendere in campo.

Adli sta per rinnovare
Adli-Milan, cifre e dettagli del rinnovo (LaPresse) – SpazioMilan

Così, secondo calciomercato.com, il Milan avrebbe deciso di rinnovare il contratto di Adli, in scadenza nel 2026. In particolare il francese dovrebbe prolungare fino al 2028, anno in cui dovrebbe raggiungere il proprio picco di carriera. Inoltre il contratto verrà adeguato al rialzo, dimostrando che il Milan ci crede: si passerà dagli 800mila euro attuali ad 1,8 milioni di euro, bonus compresi. Quindi resta solamente da ufficializzare il prolungamento tra le due parti, con il giocatore che dovrebbe aver finalmente trovato la fiducia che cercava. È chiaro però che il suo minutaggio dipenderà tanto da chi sarà il prossimo allenatore del Milan e dal mercato che il Diavolo opererà a centrocampo.

Impostazioni privacy