Allenatore Milan, tutto pronto per il post Pioli: annuncio dopo il weekend?

Prosegue la ricerca di un tecnico in casa rossonera, Moncada sonda più profili ma c’è un favorito: annuncio vicino?

Nell’ambiente milanista è ritornata un pizzico di serenità dopo la recente vittoria casalinga contro il Cagliari. Gli uomini di Pioli sabato scorso si sono imposti per 5-1 sui sardi nella sfida valevole per la 36esima giornata di campionato. Il Diavolo ha così blindato matematicamente il secondo posto in classifica, assicurandosi anche la partecipazione alla prossima Supercoppa Italiana (che vedrà i rossoneri sfidare la Juventus in semifinale). Il prossimo impegno invece, sarà quello che vedrà i rossoneri opporsi al Torino, in programma sabato 18 maggio alle 20:45.

La stagione dunque sta volgendo al termine, come anche il percorso del mister Stefano Pioli sulla panchina del Milan. Come infatti sappiamo da settimane, il tecnico toscano lascerà la guida del Diavolo al termine della stagione, dopo 238 panchine totali e una media punti pari a 1.90 per partita. La dirigenza rossonera, per questo motivo, continua a lavorare per trovare il sostituto adatto dell’ex allenatore di Inter, Fiorentina e Lazio tra le altre. Nei giorni scorsi sono stati sondati diversi profili, soprattutto dal direttore dell’area tecnica Moncada, ma un allenatore pare essere favorito sugli altri.

Milan, per il post Pioli Fonseca è il favorito

Come riportato da Sport Mediaset, il Milan sembra essere indirizzato a scegliere Paulo Fonseca come nuovo allenatore al posto di Stefano Pioli. Il portoghese, attuale tecnico del Lille, piace molto anche al Marsiglia che potrebbe dunque diventare una concorrente per assicurarsi le prestazioni dell’ex Roma. In Francia Fonseca si sta giocando l’accesso diretto alla prossima Champions League, con la sua squadra al terzo posto (ultimo slot valevole la qualificazione diretta alla coppa dalle grandi orecchie) a pari punti con il Brest quarto.

Milan, Fonseca si avvicina
Paulo Fonseca, allenatore portoghese del Lille – LaPresse – spaziomilan.it

Con il Lille, Fonseca vanta una media di 1.80 punti a partita in 89 gare e domenica, giorno dell’ultima giornata di Ligue 1, potrebbe essere l’ultima volta per il portoghese sulla panchina de Les Nordistes. Il 51enne originario di Maputo (città del Mozambico) rispecchia l’identikit ricercato dal MIlan: un tecnico che sappia lavorare con i giovani, non troppo ingombrante e capace di proporre un calcio offensivo. Altro punto a favore di Fonseca è il modulo con il quale solitamente si schiera, che corrisponde a quello dell’attuale rosa rossonera: il 4-2-3-1.

In Via Aldo Rossi però non vanno escluse sorprese, perché sullo sfondo piacciono anche altri tecnici stranieri. La certezza è che la decisione verrà presa collegialmente, con l’approvazione di Ibrahimovic, Furlani, Cardinale e appunto Moncada.

 

Impostazioni privacy