Mossa a sorpresa: il Milan pesca dalla Serie B, tifosi spiazzati

Calciomercato Milan, la dirigenza rossonera pensa al mercato e posa gli occhi su un giocatore che arriva dalla Serie B: colpo a sorpresa.

In Casa Milan in questo momento tutti sono abbastanza concentri sullo studiare i profili perfetti che possano aiutare il club rossonero a tornare ad essere vincente, non solo in Italia. Dopo l’addio di Pioli avvenuto dopo 5 lunghi anni adesso è tempo di rivoluzionare un po’ tutto e iniziare a scrivere un nuovo capitolo di storia che tutti si augurano sia positivo. Nella lista delle cosa da fare, la dirigenza ha inserito tra i primi punti quello di rinforzare tutti i reparti ma ad avere la priorità sarà il centrocampo. Per la prossima stagione servirà indubbiamente una rosa più lunga e fresca visto tutte le competizioni in cui sarà occupato il Diavolo.

Il Milan per questo mercato non vuole precludersi nulla infatti non ha in programma di puntare solo sui grandi nomi anzi la dirigenza rossonera è attenta anche alle occasioni che si possono creare nei club minori. Proprio per questo uno dei nomi che pare abbia creato interesse arriva da una squadra appena retrocessa in Serie B per la prima volta nella sua storia. Proprio per questo potrebbe veder partire i suoi migliori giocatori, ed i rossoneri sono alla finestra soprattutto per un profilo.

Calciomercato, il Milan pensa a Boloca del Sassuolo

Secondo quanto riportato da Nicolò Schira il Milan avrebbe chiesto informazioni dettagliate al club neroverde per il centrocampista Boloca. Il giocatore si è messo in mostra in questa stagione come uno dei migliori della Serie A e ovviamente ha attirato su di sé l’interesse di più club tra cui anche quello rossonero. La concorrenza non manca e sulle piste del ragazzo ci sono anche Lazio Fiorentina.

Colpo a centrocampo: il Milan pesca dalla B
Il Milan pensa a Boloca del Sassuolo (lapresse) spaziomilan.it

Il centrocampista classe 98 in questa stagione ha totalizzato 30 presenze con la maglia neroverde, realizzando anche un gol. Nato in Italia da genitori rumeni, Boloca ha scelto di rappresentare la nazionale esteuropea, con la quale ha esordito il 17 novembre del 2022 in amichevole contro la Slovenia. Al momento non ci sono trattative ufficiali in corso tra i due club quindi non si sa con precisione quanto il Sassuolo valuta il suo giocatore.

Secondo quanto riportato da  transfermarkt, il centrocampista in questo momento della sua carriera ha una valutazione di 10 milioni di euro, e può rappresentare una bella occasione low cosr per il Milan da posizionare in mediana. Prima di prendere qualsiasi decisione comunque la dirigenza dovrà conrontarsi con il nuovo allenatore, Paulo Fonseca, che verrà annunciato probabilmente prossima settimana, per capire se il profilo di Boloca può essere utile per le idee del mister.

Impostazioni privacy