Guirassy-Milan, l’attaccante rompe il silenzio: l’annuncio sul futuro

News Milan, Guirassy ha sciolto le riserve sul futuro. L’attaccante dello Stoccarda ha rilasciato un annuncio riguardo la sua prossima squadra.

Il Milan post Pioli inizia a prendere forma. Le prossime settimane saranno decise per il futuro dei rossoneri, soprattutto in chiave allenatore. Dopo l’esonero dell’allenatore dello Scudetto del 2022, la dirigenza ha messo nel mirino l’ex tecnico della Roma, ed attuale del Lille, Paulo Fonseca. La società lo sceglie perché rappresenta il giusto connubio tra esperienza nazionale ed internazionale. Conosce già il nostro campionato, dove, però, non è mai riuscito ad arrivare in Champions League, sulla panchina giallorossa, ed ha un importante curriculum anche in campo estero.

L’allenatore portoghese, infatti, dopo una gavetta in patria, in particolare sulle panchine di Porto e Braga, ha allenato anche in Ucraina, allo Shakhtar Donetsk, e appunto in Francia, con il Lille. Formalizzato l’approdo di Fonseca, sarà tempo di calciomercato per rinforzare la rosa. Prima di tutto, andranno sostituiti Giroud e Kjaer, che non hanno rinnovato i propri contratti, in scadenza il 30 giugno, e non faranno, quindi, parte del progetto futuro.

Per quanto riguarda, il reparto offensivo, infine, ci sono molti nomi che sono stati accostati al Milan nelle ultime settimane, e tra questi c’è Serhou Guirassy dello Stoccarda.

Guirassy-Milan, l’attaccante apre all’addio allo Stoccarda

Il centravanti della Guinea viene da una stagione incredibile in Germania. Tra tutte le competizioni, infatti, il bottino è di 30 gol e 3 assist in 30 presenze. Questi numeri hanno fatto attirare su di sé le attenzioni dei grandi club tedeschi ed europei, e nonostante lo Stoccarda giocherà la prossima Champions League, l’addio in estate sembra probabile. In prima fila per accaparrarselo ci sono Milan, Borussia Dortmund e Bayern Monaco.

A proposito di un possibile trasferimento nella prossima estate, ne ha parlato il diretto interessato in una trasmissione su Canal +. “Mi sono già confrontato con lo Stoccarda e voglio lasciar lavorare i miei agenti. Sono aperto a qualsiasi campionato, a patto che mi sento sempre a mio agio”, le dichiarazioni di Guirassy, in merito ad un possibile cambio di paese nel suo futuro calcistico.

Guirassy apre al trasferimento
Guirassy apre al trasferimento in estate ed alla Serie A (LaPresse) spaziomilan.it

Adesso bisognerà capire se il Milan vorrà approfittare di questa volontà, oppure puntare su un attaccante ancora più giovane, visto che il centravanti dello Stoccarda è un classe ’96. Le alternative restano sempre le stesso, ovvero Zirkzee del Bologna oppure Benjamin Sesko del Lipsia.

Impostazioni privacy