Mercato Milan, rossoneri beffati? Salta il colpo in attacco

Serhou Guirassy al Milan, l’affare si complica. Può saltare il colpo in attacco, il rischio beffa per i rossoneri è altissimo.

Dopo la sconfitta per 3-1 a Torino, in casa Milan è tempo di programmare e definire quello che sarà il futuro. In vista della prossima stagione ci sono ancora molti dubbi e il dilemma principale dei tifosi è il nuovo allenatore, visto che mister Stefano Pioli dovrebbe essere esonerato con un anno di anticipo rispetto alla scadenza del contratto. Diversi i profili che circolano intorno al club rossonero, ma le mosse dei dirigenti sono ancora tutte da scoprire e il calciomercato è alle porte.

La finestra estiva di mercato è pronta a regalare colpi di scena e novità. In casa Milan la rivoluzione è già avvenuta la scorsa estate e i prossimi colpi andranno effettuati in base alle preferenze del nuovo tecnico, ma non è da escludere che anche quest’estate gli acquisti da fare saranno parecchi e la squadra dirigenziale sarà tenuta ad operare al meglio in entrata e in uscita. Il tema principale tra i reparti da rinforzare è l’attaccante.

Guirassy-Milan, affare a rischio: il motivo

Con l’addio di Olivier Giroud, per i rossoneri è arrivata l’ora di puntare su un attaccante giovane che possa garantire gol e fisicità. L’obiettivo principale potrebbe però sfumare e si tratta di Serhou Guirassy. Secondo quanto riferito da Matteo Moretto, lo Stoccarda si è interessato a Vangelis Pavlidis, attaccante dell’AZ Alkmaar. Il motivo è semplice, Guirassy ha una clausola di 17,5 milioni di euro ed è nel mirino del Borussia Dortmund.

Milan: Guirassy conteso tra club
Serhou Guirassy nel mirino di 2 top club europei – LaPresse – spaziomilan.it

Il club giallonero non è l’unico a seguire  il bomber classe 96′. Infatti, nelle ultime ore si è aggiunto anche l’Atletico Madrid, che segue il calciatore con attenzione. La concorrenza è spietata e la clausola non è alta, il Milan se vorrà affondare il colpo lo dovrà fare in tempi brevi, prima che altre squadre costringano il club rossonero a fiondarsi su altri profili.

In questa stagione, Serhou Guirassy ha realizzato ben 30 gol e 4 assist in 30 presenze, una continuità che ha fatto innamorare i tifosi e ha rubato l’occhio a tutte le big europee. L’altezza di 186 cm e lo strapotere fisico provano le caratteristiche che servono ai bomber di oggi, lui è uno di quelli che ha stregato molte squadre. assicurarsi le sue prestazioni non sarà facile, la stagione disputata ha stupito l’Europa intera.

Impostazioni privacy