Milan, accordo raggiunto: firma e rinnovo, è la notizia più bella

Il Milan ha piazzato solide basi per il proprio futuro. La decisione presa dal club sul giocatore è ufficiale e presto si giungerà alle firme.

Il Diavolo ha concluso il suo campionato al secondo posto in classifica e anche se non sono arrivati traguardi significativi gli obiettivi del Milan per questa stagione sono stati raggiunti. Dopo aver chiuso il ciclo Pioli ora i rossoneri accoglieranno un nuovo allenatore che, ormai, sembra essere con tutta probabilità Paulo Fonseca. Dopo aver scelto il nuovo tecnico, e dopo aver capito le sue idee, via con gli acquisti sul calciomercato. Il club avrà da smuovere qualcosa sia in entrata che in uscita.

Oltre questo però si pensa sempre anche ai rinnovi, e quindi al futuro della squadra e ai giocatori più importanti. Se si parla di futuro, al Milan, non si può non guardare alla Primavera e non citare Francesco Camarda. Il giovane attaccante che ha anche fatto il suo esordio tra i grandi in questa stagione svolterà il proprio avvenire con quello che più desiderava. La decisione del club dunque è ufficiale e presto ci saranno aggiornamenti in merito alla scelta sul giocatore; la notizia.

Milan: Camarda ancora in rossonero, sì al rinnovo

Il giovane talento di marca Milan resterà ancora rossonero. Si pensa dunque ad un immediato futuro a stretto contatto con i big della rosa.

Camarda sarà ancora rossonero, la notizia
Camarda vicino al rinnovo – Lapresse – Spaziomilan.it

Il classe 2008 Francesco Camarda ha fatto molto parlare di sé. Prima per le vagonate di gol nei campionati giovanili, poi per questi ultimi segnati in maniera spettacolare e poi, più recentemente, per l’esultanza che ha rimanda ad Ibra all’Europeo U17: Camarda dunque vuole solo il Milan.

Difatti così sarà e come riporta Fabrizio Romano, sul suo profilo X, Camarda rimarrà al Milan e presto ci sarà il rinnovo di contratto per lui. Il Milan dunque ha preso la sua decisione e molto presto passerà alle cose concrete appinendo tutte le firme sul contratto.

È dunque una scelta importante per il club rossonero che quindi avrà tutta l’intenzione di puntare forte, in futuro, sul 16enne. Il club però con questa mossa ha anche evitato un addio a parametro zero che sicuramente avrebbe potuto creare rimpianti vedendo l’impatto del ragazzo.

Dunque già una notizia importante per il Milan a campionato appena concluso che ora si appresta a gettare le fondamenta per quello che avverrà nella prossima stagione dove nel mirino ci sono la Champions League e lo Scudetto.

Impostazioni privacy