Milan, atteso il suo arrivo: è stato un flop clamoroso

Calciomercato Milan, a breve ritornerà alla corte rossonera un giocatore che ha deluso le aspettative del club rossonero. Cosa ne sarà del suo futuro?

Nella scorsa estate, il Milan aveva deciso di lasciar partire uno dei suoi giocatori in prestito con l’obiettivo di permettergli di trovare maggiore spazio e continuità in un’altra squadra europea. Nonostante le aspettative e le speranze riposte in questa scelta, l’esperienza del giocatore all’estero si è rivelata tutt’altro che positiva.

Ora, con la stagione appena conclusa, il suo ritorno a Milanello è imminente, ma il futuro rimane incerto. Il club rossonero dovrà prendere una decisione importante su come procedere, cercando di garantire al giocatore una nuova opportunità di rilancio dopo un’annata decisamente deludente. Si tratta di Fodé Ballo-Touré, terzino classe ’97 in prestito al Fulham.

Milan, a breve ritornerà Ballo-Touré: solo 8 presenze con il Fulham

Si è conclusa oggi l’esperienza di Fodé Ballo-Touré al Fulham. Il terzino senegalese classe ’97, partito in prestito dal Milan la scorsa estate, torna a Milanello dopo una stagione ben al di sotto delle aspettative. Ballo-Touré aveva intrapreso l’esperienza in Premier League, sperando di trovare maggiore spazio rispetto al Milan, dove era relegato in panchina da Theo Hernandez. 

ballo-tourè ritorno
Calciomercato Milan, ritorno di Balla-Touré in vista. Ma il club non lo tratterrà (LaPresse) – spaziomilan.it

Purtroppo, i numeri raccontano una storia diversa. Ballo-Touré ha collezionato appena 6 presenze in Premier League e 2 in Coppa di Lega, totalizzando solo 224 minuti sul campo. Appena un 2% di presenze. Un bottino piuttosto magro, che ha lasciato insoddisfatti sia il giocatore che il Fulham, il quale sperava in un contributo più significativo dal terzino senegalese.

Dal primo luglio, Ballo-Touré farà ritorno a Milanello, ma il suo destino sembra già lontano dai colori rossoneri. Il Milan è infatti intenzionato a cederlo nuovamente, evitando che il giocatore resti senza prospettive concrete per la prossima stagione.

La dirigenza rossonera sarà impegnata a esplorare tutte le opzioni possibili per il futuro di Ballo-Touré, che potrebbero includere una cessione definitiva. Dopo un anno difficile, il terzino ventisettenne avrà sicuramente bisogno di rilanciarsi in un contesto che gli permetta di esprimere al meglio il suo potenziale e di ottenere la continuità che gli è mancata sia in Italia che in Inghilterra.

Per il Milan, la gestione del caso Ballo-Touré rappresenta uno dei numerosi impegni nel prossimo mercato estivo, con l’obiettivo di garantire al giocatore un futuro migliore e di liberare spazio nella rosa per nuovi acquisti strategici.

Impostazioni privacy