Non solo il bomber: Fonseca ha un’altra priorità, i dettagli

A Milanello manca soltanto l’ufficialità dell’arrivo in panchina di Paulo Fonseca: Il tecnico ha già avanzato le prime richieste di mercato.

Dopo ben cinque anni è appena calato il sipario sull’esperienza in rossonero di Stefano Pioli, il quale sarà eternamente ricordato dai tifosi per la vittoria del 19esimo scudetto. Dopo un lungo casting di allenatori, la dirigenza ha deciso di affidare le redini della squadra a Paulo Fonseca. Il portoghese è ritenuto l’uomo giusto per aprire un nuovo ciclo vincente attraverso il suo calcio propositivo.

L’ex tecnico della Roma predilige l’utilizzo del 4-2-3-1, stesso canovaccio tattico utilizzato da Pioli. La squadra di mercato rossonera è dunque già a lavoro per regalare a Fonseca una prima punta capace di far reparto da sola, posizione rimasta scoperta dopo l’addio di Olivier Giroud. A raccogliere l’ eredità del francese potrebbe essere uno fra: Zirkzee, Jonathan David, Sesko e Guirassy.

L’attaccante non è però l’unica priorità nello stile di gioco di Paulo Fonseca. L’ex Lille ha già avanzato una richiesta d’acquisto alla società, in un ruolo del campo ben preciso.

Mercato Milan, arrivano le prime di richieste di Fonseca:

Non è un mistero che Paulo Fonseca ,nel corso della sua carriera, abbia sempre dato molta rilevanza alle corsie esterne. Secondo quanto riportato da SkySport, il tecnico avrebbe chiesto il rinforzo di un terzino destro. Gi slot sulla fascia destra sono già occupati dal duo Florenzi-Calabria, l’attuale capitano dei rossoneri rischia dunque di finire seriamente sul mercato.

Il Milan a caccia di un terzino destro
Il Milan a caccia di un terzino destro (Lapresse), spaziomilan.it

Il profilo ideale per  poter ricoprire il ruolo richiesto da Fonseca potrebbe essere quello di Tiago Santos. Il 21enne brasiliano, in forza al Lille, è già stato allenato da Fonseca nel corso della stagione, trovando una buona continuità. Sotto la guida dell’allenatore portoghese è riuscito ad accumulare 43 presenze mettendo a segno tre reti e due assist.

A stimolare la trattativa oltre il rapporto idilliaco con il tecnico, potrebbero essere i costi accessibili della trattativa. Per portarlo a Milanello potrebbero bastare 12 milioni di euro, la nota positiva è rappresentata anche dalle richieste d’ingaggio non troppo elevate. Un’altro profilo interessante per la fascia destra, risponde al nome sempre di un brasiliano: Emerson Royal. Nei giorni scorsi la proprietà del Diavolo ha già tenuto un incontro con l’agente del terzino del Tottenham, in questo caso però i costi della trattativa potrebbero essere decisamente più elevati.

Impostazioni privacy