Zirkzee, scelto il sostituto: affare da 20 milioni, il Milan osserva

Il Milan lavora in vista della prossima stagione. La priorità della dirigenza è manco a dirlo l’attaccante, la società ha le idee chiare.

L’annuncio di Fonseca come nuovo allenatore arriverà tra qualche settimana almeno, ma in casa Milan si lavora già al futuro. L’arrivo del tecnico portoghese non sembra essere in discussione e la società vuole regalargli un calciomercato da protagonista, un modo per aiutarlo fin dalle prime battute.

addio Zirkzee, c'è il sostituto
colpo a sorpresa, Zirkzee saluta (Lapresse) SpazioMilan

La stagione appena conclusa non è terminata bene, tra il tifo rossonero c’è grande amarezza e anche la scelta di Fonseca, con Conte e De Zerbi liberi, ha spiazzato sia i tifosi che parte degli addetti ai lavori. Intanto la dirigenza rossonera lavora al mercato, serve rinforzare la rosa soprattutto in alcuni ruoli chiave. La priorità della società è l’attacco, serve sostituire il partente Olivier Giroud, calciatore che ha già lasciato ufficialmente.

Il sogno dei tifosi e l’obiettivo principale del club rossonero è il centravanti olandese del Bologna Joshua Zirkzee. Il calciatore è stata la rivelazione dell’ultima Serie A, è giovane e con grandi margini, per questo la società rossonera lo ha messo nel mirino, d’altronde è totalmente in accordo con le caratteristiche richieste dalla dirigenza rossonera.

Zirkzee ha una clausola di 40 milioni di euro più ulteriori commissioni da distribuire all’agente del calciatore, l’affare non è semplice e il Milan è tra i club più interessanti. In attesa di trovare la quadra con il calciatore e con il Bologna, il Milan può sorridere per una buona notizia. Il Bologna avrebbe già trovato il sostituto dell’attaccante.

Addio Zirkzee, già pronto il sostituto

Da Thiago Motta a Calafiori e Zirkzee, tanti cambiamenti in casa Bologna. Il club sta lavorando al futuro, la prossima stagione – complice la storica presenza in Champions League – sarà molto importante e la società di Saputo vuole confermarsi. Secondo quanto riporta Tmw il ds rossoblù Giovanni Sartori è sulle tracce dell’attaccante del Celta Vigo Jorgen Strand Larsen, calciatore classe 2000 che ha giocato anche nelle giovanili del Milan.

Larsen è il post Zirkzee
il Bologna ha già sostituito Zirkzee (Lapresse) SpazioMilan

Larsen ha stupito Sartori e questi sarebbe pronto all’affondo per l’estate. Il calciatore norvegese sembra essere l’uomo designato per il post Zirkzee e per acquistarlo serviranno almeno (anche oltre) 20 milioni di euro. Stiamo parlando quindi di uno dei più grandi investimenti della storia del Bologna.

Dopo si dovrà trattare con il calciatore e il contratto non è un problema da poco, ma il Bologna sogna in grande e Larsen è il post Zirkzee. Un indizio quindi sulla partenza del calciatore olandese, da tempo ormai principale obiettivo del Milan.

Impostazioni privacy