Bocciato da Pioli, ora può arrivare: Fonseca lo vuole al Milan

Calciomercato Milan – In passato bocciato da mister Stefano Pioli, ora può arrivare. Paulo Fonseca lo vuole in rossonero.

Sono ore molto importanti in casa Milan, che ha iniziato a programmare il futuro in vista della prossima stagione. La separazione tra mister Stefano Pioli e il club rossonero libera il posto per il nuovo allenatore, che non è stato ancora annunciato.

Il futuro sembra chiamarsi Paulo Fonseca e nelle prossime settimane potrebbero arrivare risvolti importanti, ma la squadra dirigenziale ha già iniziato a lavorare in vista del calciomercato, con la finestra estiva prossima all’apertura.

Con l’arrivo del tecnico portoghese è probabile che vengano rinforzate le fasce, in un ipotetico schieramento con la difesa a 3. Il reparto offensivo andrà rinforzato, con l’addio di Olivier Giroud e la possibile partenza di Luka Jovic, sarà da capire se i colpi per mister Fonseca saranno due o si andrà a rinforzare anche il centrocampo. In difesa si dovrà intervenire e nelle ultime ore si è riaccesa la speranza di vedere in Serie A un vecchio obiettivo dei rossoneri.

Singo-Milan, affare possibile? Le ultime

Si tratta di Wilfried Singo, attualmente al Monaco. Il terzino destro l’estate scorsa venne bocciato da mister Stefano Pioli e ora potrebbe tornare ad essere un nome valido per la corsia rossonera. Secondo quanto riferito da Calciomercato.it, l’ivoriano è seguito da Fonseca ed è considerato un profilo utile alla causa. Il club rossonero potrebbe intervenire e lasciar partire uno tra Calabria e Florenzi, liberando un posto per l’esterno ex granata.

Milan: Singo obiettivo
Wilfried Singo torna nel mirino del Milan, venne bocciato da mister Pioli – LaPresse – spaziomilan.it

Il calciatore ha vissuto per anni in Italia, dalla stagione 2018-19 alla stagione 23-24 ha giocato al Torino e nell’ultimo periodo non ha trovato grandi sicurezze in Francia. La Ligue 1 non lo ha visto subito protagonista e in questa stagione ha realizzato 1 gol 1 assist in 25 partite giocate. Il suo contratto scadrà nel 2028 e la giovane età di 23 anni alza e non poco il valore del calciatore.

In questo momento il prezzo sembrerebbe aggirarsi intorno ai 20-25 milioni di euro, una cifra abbastanza alta che per diversi club di Serie A potrebbe non essere adatta alle strategie societarie.

Al momento non sembrano risultare trattative tra il club rossonero e gli agenti del calciatore ivoriano, ma molto presto potrebbero arrivare importanti sviluppi su un ritorno di Singo in Italia, che potrebbe farlo tornare ad un ottimo livello, anche in termini di gol e assist.

 

Impostazioni privacy