Yamal e Cubarsi? Il migliore in Europa è del Milan, nuovo record conquistato

L’enfant prodige del Milan e del calcio italiano, protagonista in questi giorni con l’Italia Under 17, continua a battere record su record

Francesco Camarda, un nome che in questi mesi ha iniziato a fare il giro del mondo: la storia del ragazzino autore di circa 500 gol nelle giovanili rossonere ha iniziato a fare il giro del mondo e quella attuale è stata una stagione fondamentale per il baby fenomeno.

Il culmine dell’annata di Camarda è arrivato con l’esordio in Serie A avvenuto il 25 novembre scorso: quei minuti disputati nella sfida contro la Fiorentina hanno reso il classe 2008 il più giovane esordiente nella storia della Serie A.

Non solo, a stagione ormai conclusa, Transfermarkt ha individuato in Camarda il giocatore più giovane ad essere sceso in campo nei top 5 campionati europei 2023/24, battendo anche altri giovanissimi talenti del panorama europeo come i gioielli del settore giovanile del Barcellona e protagonisti con i blaugrana Lamine Yamal e Pau Cubarsi.

Una stagione da ricordare per Camarda e il futuro del giovanissimo potrebbe essere ancora in rossonero, una maglia alla quale è profondamente legato e dalla quale non avrebbe intenzione di separarsi, almeno nel prossimo futuro.

Camarda, Milan nel futuro: le mosse sul rinnovo

Come riportato dall’esperto di mercato Fabrizio Romano, nel corso degli ultimi giorni ci sono stati notevoli passi in avanti nella trattativa tra i rossoneri ed il classe 2008.
Camarda avrebbe sciolto le riserve e sarebbe pronto a legarsi al Milan firmando il suo primo contratto da professionista proprio con i rossoneri. Escluso un addio a parametro zero dell’attaccante. la strada è ormai tracciata.

L’attaccante, in questa annata, è stato protagonista nella Primavera del Milan che ha raggiunto la finale di Youth League, poi persa dagli uomini di Ignazio Abate, con 13 gol in 41 presenze ed attualmente sta trascinando gli azzurrini della Nazionale Under 17 che hanno appena conquistato la finale dell’Europeo di categoria.

Rinnovo Camarda, strada spianata per il futuro
L’attaccante pronto a firmare il rinnovo con il Milan (lapresse) SpazioMilan.it

E’ lecito ritenere quindi che dopo la fine dell’Europeo si possa raggiungere l’accordo e la firma sul nuovo contratto. Il Milan è riuscito quindi a spuntarla in una concorrenza, per ottenere le prestazioni dell’attaccante, che si presentava serrata con il Borussia Dortmund pronto a fare sul serio.

Non solo Camarda, come riportato sempre da Romano, il Milan sarebbe pronto a blindare anche un altro giovane prospetto: Christian Comotto. il sedicenne firmerà un contratto che lo legherà al Milan fino a giugno 2027 e disputerà anche la prossima annata tra le fila della Primavera rossonera.

Impostazioni privacy