Milan, tutto fatto: firma fino al 2027

Tra poche ore dovrebbe essere tutto ufficiale: in casa Milan arriverà la firma fino al 2027 per un calciatore. 

In casa Milan è tempo di guardare al futuro, programmando nel migliore dei modi il mercato estivo, per formare una rosa competitiva su tutti i fronti, compreso quello europeo, visti i risultati ottenuti nella stagione appena conclusa. Priorità assoluta in casa rossonera è quella dell’allenatore: la squadra rossonera, infatti, attualmente è senza un tecnico, e la dirigenza di Via Aldo Rossi ha un mese esatto prima dell’inizio della nuova stagione per ufficializzare il nuovo mister. L’indiziato numero uno è Paulo Fonseca, ma fino a quando non ci sarà l’ufficialità ogni pista è aperta.

Prima l’allenatore, poi il calciomercato: in base a chi si siederà sulla panchina dei rossoneri a partire dalla prossima stagione, la dirigenza interverrà sul mercato sulla base delle richieste e del modulo che attuerà il mister. Ad ogni modo, c’è da trovare il sostituto di Giroud, e l’indiziato numero uno è Zirkzee.

Rinnovi Milan, c’è l’accordo con il calciatore: firma fino al 2027

In casa Milan è tempo di guardare anche ai rinnovi, soprattutto per quei calciatori che andranno in scadenza a fine stagione 2024/2025 o 2025/2026, come Calabria, Florenzi, Maignan, Theo Hernandez. Gabbia e Adli. Nel frattempo, si è già trovato l’accordo per un rinnovo importante per i rossoneri, anche in ottica futura, quello di Francesco Camarda.

Camarda verso il rinnovo
Camarda LaPresse spaziomilan.it

Come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il baby talento classe 2008, infatti, è vicino alla firma del contratto con il Milan. In giornata, Camarda è atteso nella sede del Milan per apporre la firma del contratto, che partirà dal primo luglio e che lo legherà al club rossonero fino al 2027.

Camarda ha scelto il Milan e il Milan ha scelto Camarda. Il giovane talento rossonero, reduce dalla vittoria dell’Europeo di categoria con la maglia azzurra, autore di una doppietta nella finale con il Portogallo, ha scelto di restare a Milano, rifiutando importanti club come lo United, il City e il Borussia Dortmund. Una scelta d’amore verso i colori rossoneri, considerato che Camarda ha cominciato ad indossare la maglia rossonera all’età di 8 anni. Nonostante la giovane età, Camarda ha deciso di rimanere sui suoi passi e continuare la sua crescita in Italia. A partire dalla prossima stagione, si unirà al Milan U23 allenato da Bonera e disputerà il Campionato di Lega Pro. L’intenzione del Milan è quella comunque di farlo allenare con la prima squadra, in mezzo ai campioni del club.

Impostazioni privacy