Rinnovi e novità: la nostra chiarezza

Rinnovi e novità: la nostra chiarezza


Il capitolo rinnovi si aprirà la prossima settimana”. E’ questa la risposta di Adriano Galliani alle domande dei cronisti circa il futuro dei rossoneri. Sembra ormai sicuro il rinnovo del capitano Massimo Ambrosini, mentre in bilico restano i prolungamenti contrattuali di Gennaro Gattuso e, com’è noto, di Clarence Seedorf e Andrea Pirlo.

Per quest’ultimo è sempre forte l’interesse juventino anche se il suo trasferimento, dato quasi per certo solo qualche settimana fa, sembra essere per il momento congelato dalle dichiarazioni rilasciate dallo stesso giocatore a Milan Channel: “Spero di poter restare al Milan, ma non abbiamo ancora nulla di concreto“. Dunque la volontà di Pirlo è chiara ed è quella, apparentemente, di restare con i Campioni d’Italia. Eppure la società potrebbe non accontentare il centrocampista che, a quanto pare, non farebbe parte del progetto tecnico di Allegri, promotore di un calcio veloce ed aggressivo incompatibile con le caratteristiche del giocatore ex Brescia.

Gennaro Gattuso, dal canto suo, ha chiaramente confermato di voler prendere in considerazione l’offerta stellare del club russo Aznhi; nel caso in cui il trasferimento non dovesse concretizzarsi chiederebbe un rinnovo in rossonero almeno fino al 2013. Pretende, invece, chiarezza Clarence Seedorf, che è deluso dalla tardiva convocazione in società. L’olandese chiede maggiore rispetto per i giocatori che hanno sempre dato “l’anima” per la squadra e che, quindi, meriterebbero un’attenzione maggiore ora che sono in scadenza di contratto.

Galliani conferma: “Ibrahimovic resta con noi al 101 per cento”. Dichiarazione, quest’ultima, assolutamente attesa dalla tifoseria, preoccupata dalle dichiarazioni di Roberto Mancini, allenatore del Manchester City, che ha ribadito: “Se Zlatan volesse venire, un posto glielo troveremmo subito“. In chiave arrivi la società punta a rafforzare e ringiovanire la rosa per renderla sempre più competitiva in vista della prossima Champions League.

Sembra ormai non essere più una priorità l’acquisto del talento brasiliano Ganso: il costo del cartellino è troppo oneroso, e le sue altalenanti condizioni fisiche sembrano aver frenato l’interesse della società. Attualmente il fantasista è infortunato (un recente stiramento all’adduttore lo costringerà a star lontano dai campi di gioco per almeno 2 mesi). L’interesse rossonero si sarebbe spostato quindi su Erik Lamela. Secondo La Gazzetta dello Sport il ds Braida avrebbe incontrato la stessa persona con la quale il Milan, lo scorso anno, trattò con il River Plate la cessione del giovane trequartista. All’epoca, il club rossonero si vide rifiutare un’offerta di 12 milioni di euro.

Sarebbe forte, inoltre, anche l’interesse per Nicklas Bendtner, 23enne attaccante danese in forza all’Arsenal. Quest’ultimo ha ammesso la rottura con il club londinese e affermato la volontà di giocare in un prestigioso club europeo (in primis il Barcellona). Ma i tifosi rossoneri, durante il breve soggiorno della squadra nella capitale, hanno chiesto insistentemente all’ad Galliani di intavolare una trattativa per Cristiano Ronaldo. Che sia destinato a rimanere solo un sogno? Facile capire da chi possa dipendere…

Floriana Franzese

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl