Lugano, l’usato sicuro

Diego Lugano e il Milan, è dal 2006 che il nome dell’uruguaiano è nell’orbita del Milan.

Il capitano dell’Uruguay si è messo in mostra negli ultimi mondiali e nella Copa America, Lugano è considerato da molti l’erede di Montero, un centrale esperto e dal costo molto basso.

Diego Lugano classe 1980 milita nel Fenerbache, ma è destinato a lasciare il club data la crisi del calcio turco che rischia di portare la squadra giallo-nera in serie B.

Il capitano dell’Uruguay è un vero leader difensivo, comanda la difesa ed è molto bravo nei colpi di testa, per essere un difensore ha segnato molti gol sui calci piazzati, un difensore con il vizio del gol.

LEGGI ANCHE:  Milan, niente San Siro in caso di Scudetto: ecco dove verrà celebrata la festa!

Il giocatore può liberarsi a costo zero dalla sua squadra grazie a una clausola del suo contratto che permette lo svincolamento nel caso il club scenda di categoria, altrimendi per portarlo via dal Fenerbache potrebbero bastare 5 milioni di euro.

La necessità di comprare un leader difensivo è data dalle piccole amnesie di Nesta in questo precampionato e dal non ancora recupero di Mexes dal suo infortunio, in mezzo alla difesa se arrivasse Lugano avremo il reparto migliore d’europa con Thiago Silva, Nesta, Yepes, Mexes ed infine il capitano dei campioni Sudamericani.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI