E che anche il recupero sia… straordi-Mario!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Minuto 60 di un Bologna – Milan vibrante e scomodo, dove i rossoneri perderanno punti ma anche Yepes. Quella caduta rovinosa e inverosimile di Mario non premetteva nulla di buono e la conferma è presto arrivata: “trauma distorsivo alla caviglia destra con lesione del legamento mediale”, recita così il comunicato ufficiale del Milan. Risultato: 3 mesi di stop ed arrivederci a marzo. Senza di lui i rossoneri perdono molto, al contrario di quello che si può pensare e di qualsiasi logica legata al campo, perché Yepes è un leader a suo modo nello spogliatoio. Silenzioso.

Peccato, Mario. Proprio ora che senza Nesta eri diventato tu il vero compagno di Thiago Silva, proprio tu che quasi due mesi fa segnasti la prima e fondamentale rete nel Milan a Lecce, proprio tu che sei entrato in punta di piedi in una nuova e scettica realtà come quella rossonera e sei stato capace di zittire tutti, anche noi. Meriti rispetto ed applausi e un augurio di buona e pronta guarigione. La tua mancanza, sotto sotto e magari senza che lo diciamo, la sentiremo e ci lascerà sempre un sorriso, oltreché forza per continuare ad andare avanti e vincere.

Aspettando il tuo ritorno, perché in questo Milan c’è ancora posto per te. In Primavera per aiutare i tuoi compagni, come lo scorso anno, a vincere e magari rivincere qualcosa. Speranze nemmeno impossibili e più facili con uno in squadra com te!

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook