36 volte Mario Yepes!

È passato quasi un mese dal suo infortunio alla caviglia subito nel corso di Bologna-Milan, ma oggi Mario Yepes ha un motivo davvero speciale per sorridere.

Auguri. Perché Marione festeggia il compleanno numero 36, il secondo in rossonero. E la speranza è quella che lui possa recuperare al meglio a quella maledetta distorsione alla caviglia con interessamento dei legamenti che lo ha costretto ai box in un buon momento di forma. A disposizione e sempre pronto nel momento in cui viene chiamato in causa, proprio come a Bologna, così come a Lecce quando un suo colpo di testa diede al Milan 3 punti di notevole importanza.

LEGGI ANCHE:  Condò sicuro: "Milan-Atalanta? Poter pareggiare è stato fondamentale per un motivo!"

Un elemento prezioso che nella rosa del Diavolo ci sta eccome, nonostante diventi sempre più “anziano”, nonostante abbia davanti nomi come Thiago Silva, Nesta e Mexes. Ma Yepes è lì con loro, merito del suo carattere e del suo comportamento in campo e fuori, un esempio di correttezza ed esperienza. Mario, abbiamo anche bisogno di te, torna al più presto per aiutarci a vincere ancora e… Auguri!

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI