Muntari: “Voglio solo il Milan”

Approdato al Milan a gennaio, con la formula del prestito con diritto di riscatto, a Sulley Muntari sono bastati pochi mesi per conquistare dirigenza e tifosi, e per spazzar via lo scetticismo generale che l’aveva accolto una volta giunto a Milanello. Il suo arrivo, infatti, è stata una vera e propria manna dal cielo per l’incerottato centrocampo rossonero, che ha trovato un interprete in grado di dare sostanza e concretezza in un momento delicato della stagione.

Per Muntari sono state 13 le presenze in campionato, impreziosite dai 3 gol realizzati contro Cesena, il giorno dell’esordio, Chievo e Atalanta. Quello contro la Juve meriterebbe un capitolo a parte. Le buone prestazioni di cui il numero 14 è stato protagonista con la maglia del Milan, dunque, potrebbero valergli una conferma anche per la prossima stagione. Anche perché Muntari, di tornare all’Inter (con cui per altro è in scadenza di contratto) non ne vuole proprio sentir parlare. Ai microfoni di Goal.com, dal ritiro della Nazionale, il centrocampista ha dichiarato di sognare un futuro tinto di rossonero: “Inter? No, io voglio solo il Milan!”. 

Ora la palla passerà nelle mani della società di Via Turati, che potrebbe ingaggiare un giocatore a parametro zero, molto apprezzato da Allegri fin dai tempi dell’Udinese e che ben ha figurato ogni volta che è stato impiegato nella seconda parte di stagione. Per il ghanese, dunque, la conferma è vicina.