Seedorf in Brasile, il Botafogo esce allo scoperto: "Al 99% sarà nostro", nonostante il tentativo del Montreal Impact. Giovedì l'annuncio?

Seedorf in Brasile, il Botafogo esce allo scoperto: “Al 99% sarà nostro”, nonostante il tentativo del Montreal Impact. Giovedì l’annuncio?


Era da qualche giorno che la trattativa Botafogo-Seedorf non faceva parlare la stampa. Tutto veniva fatto sotto traccia, alla ricerca di un accordo che pareva lontano date le pretese economiche dell’olandase. Ma in giornata le dichiarazioni di una fonte vicina al club brasiliano hanno dato una netta un’accelerata all’operazione: “Le chance che Seedorf venga da noi sono enormi”. Secondo il sito brasiliano Lancenet infatti, la trattativa sembra essere giunta alla conclusione data anche la voglia di Seedorf di riportare la moglie brasiliana nella sua terra d’origine e di provare un nuovo calcio.

– Si attende ancora l’ufficialità che dovrebbe arrivare a ore, forse già domani. In Brasile sono sicuri che l’affare sia concluso e firmato, sempre l’edizione online di Lance, racconta di un incontro fra le parti nella giornata di oggi, che ha praticamente sancito il passaggio di Seedorf al Botafogo. “Al 99% si farà”. Questa è stata la frase che il club brasiliano ha fatto trapelare ai media locali, che racconta di un accordo ormai raggiunto e di un trasferimento vicinissimo all’ufficialità.

– L’ultimo incontro tra Seedorf e Mauricio Assumçao, presidente del club brasiliano, è fissato prima della fine della settimana. Entro il week-end potrebbe così già arrivare l’ufficialità della trattativa che oramai pare in dirittura d’arrivo. Il Montreal Impact ci sta provando, ma l’intenzione di Seedorf è una sola: giocare nel campionato che ospiterà i Mondiali nel 2014. Per il 36enne si tratterà presumibilmente dell’ultimo contratto della carriera.

Il Montreal Impact ci riprova: il club canadese deve scegliere uno tra Ballack e Seedorf, due grandi stelle del calcio europeo degli ultimi dieci anni pronte a volare dall’altra parte del Mondo per strappare l’ultimo contratto della proprio carriera. Il tedesco chiede un contratto da 3,7 milioni, da qui l’interssamento del Montreal per Seedorf, che chiede cifre alla portata del club canadese. “È un giocatore che ci piace, che ha giocato ad altissimi livelli, ci darebbe molto”, ha confermato il direttore sportivo Nick De Santis.

– Seedorf, oltre ad essere sposato con una donna brasiliana, possiede anche una villa di lusso a Rio, nel quartiere di Leblon. Per l’olandese il Brasile e il Botafogo potrebbero anche diventare una possibilità per allargare il raggio d’azione della sua “Fondazione Champions for Children”, nata per sostenere, aiutare e tutelare la crescita, la formazione e l’educazione dei bambini e dei giovani che vivono nei Paesi in via di sviluppo. Gli ultimi dettagli verranno messi a punto in un altro incontro con il presidente Mauricio Assumçao.

– Il Montreal Impact prova a inserirsi nella trattativa: Nick De Santis, direttore sportivo della squadra canadese, ha confermato di aver proposto a Seedorf un contratto per la prossima stagione. Dopo aver acquistato Di Vaio, il club della Major League Soccer statunitense è alla ricerca di grandi nomi per dare lustro alla propria squadra: l’olandese potrebbe essere il nome ideale.

– Seedorf, dopo aver preso tempo per tutto il mese di maggio e aver cercato offerte in giro per il Mondo (prima in Cina al Guangzhou di Lippi, poi in Inghilterra per un ultimo anno a grandi livelli), sembra oramai deciso a provare un nuovo calcio oltreoceano per diventare un nuovo giocatore de Fogao. Seedorf ha aspettato per tutto il mese un rinnovo più da Berlusconi che da Galliani, suo pupillo in questi anni di gloriose vittorie insieme. Ma stavolta sembra proprio essere il presidente a voler terminare il rapporto con l’olandese.

– Il rapporto di Seedorf col Milan è stato costellato da tante vittorie insieme, tutte vissute da protagonista per un giocatore che, volenti o nolenti, quando voleva sapeva e sa tutt’ora fare la differenza. In mezzo però ci sono i dissidi con la tifoseria (emblematico lo scorso Milan-Udinese 4-4 dove uscì sotto i fischi di tutto San Siro), i diverbi con gli allenatori, passando per quache dichirazioni fuori porta e atteggiamenti al limiti del buon senso (come nel derby del 4-0 dell’Inter, quando Gattuso chiede il cambio e lui si fa trovare in ciabatte). Un addio che comunque era già scritto, ma per come si è conclusa l’avventura di Seedorf in rossonero lascia l’amaro in bocca

– E intanto sul web spunta una foto di Seedorf con la maglia nera del Botafogo. Foto vecchia o segno di un imminente annuncio? Lancenet ha lanciato la foto che sta girando tutte le maggiori testate giornalistiche. Qualcosa si sta muovendo, il Professore è sempre più lontano da Milano.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl