Si continua a parlare di Felipe Anderson e lui intanto apre ai rossoneri

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

“Ho letto di questa possibilità del Milan. A me, personalmente, non è ancora arrivato nulla. Di conseguenza, non so cosa accadrà e non posso dare certezze su questa ipotesi di mercato. Quel che posso dire è che se fosse una buona offerta per me e per il Santos, allora ci penserei volentieri”. Parole e musica di Felipe Anderson, trequartista brasiliano classe 1993, che è diventato il nuovo numero 10 del Santos, dopo la partenza verso San Paolo di Paulo Enrique Ganso.

In questi giorni si parla di un interessamento del Milan nei suoi confronti e, ora, sono arrivate anche le sue prime dichiarazioni ufficiali in merito. Per molti si tratta di un’apertura verso il club di Via Turati. Di certo non chiude a questa possibilità e, in un certo senso, fa l’occhiolino ai rossoneri. Una trattativa che si potrebbe intavolare seriamente nella prossima estate e si inserirebbe nell’ottica di un rinnovamento e ringiovanimento ulteriore della rosa. La possibilità di cui si è parlato insistentemente in questi giorni vorrebbe uno scambio con Robinho che andrebbe al Santos, ma per ora è solo un’ipotesi.

Come detto, Felipe Anderson, è giovanissimo e compierà vent’anni solo il prossimo anno. In questo inizio di stagione si sta mettendo in mostra e nel Brasilerao sta facendo vedere tutte le sue interessanti qualità tecniche. Esperti e addetti ai lavori, lo paragonano già a Luka Modric, talento croato di proprietà del Real Madrid. Oltre ad essere dotato di tanta qualità, ha anche una buonissima personalità e, rispetto a Ganso per esempio, è anche più mobile in campo. Ovviamente è troppo presto per definirlo un campioncino in erba e i prossimi mesi potrebbero essere decisivi, anche, per capire se è un giocatore già pronto per un campionato europeo.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook