Acerbi: “Sono stato disattento sul gol preso, dominato dopo l’espulsione. Stiamo diventando squadra”

Francesco Acerbi ai microfoni di Milan Channel rimprovera il suo errore ed elogia la squadra.

“Abbiamo fatto una buona partita: all’inizio avevamo il pallino del gioco ma loro hanno fatto il primo gol, poi nel secondo tempo non c’è stata più storia dopo l’espulsione. L’importante era vincere. Sul gol subito ho perso Legrottaglie non vedendo bene l’azione, dobbiamo migliorare questi aspetti difensivi. Sono contento della mia partita, di aver giocato. Io cerco sempre di fare del mio meglio per dimostrare al Mister di aver fatto la scelta giusta. Stiamo diventando squadra, ognuno aiuta l’altro e siamo soddisfatti”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy