Mexes, ginocchio ok: a Catania la difesa è sua

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In pochi, forse, avrebbero scommesso su di lui. Eppure, Philippe Mexes è diventato titolare inamovibile di una difesa che sta progressivamente acquistando compattezza e qualità. Insieme a Yepes, il francese sembra aver raggiunto la complicità giusta per garantire equilibrio e sicurezza alla retroguardia rossonera.

Ecco perché la notizia del suo possibile recupero in vista della gara col Catania ha piacevolmente sorpreso tutti. Mexes, infatti, contro la Juve aveva accusato un problema al ginocchio sinistro, ma ieri si è allenato col resto del gruppo e un suo utilizzo domani non appare più un miracolo. Con Yepes squalificato e con l’urgenza di mantenere gli ultimi risultati positivi, è importante evitare nuovi squilibri, avendoli debellati con tanta fatica.

Dato l’addio alla coppia quasi perfetta, Nesta-Thiago Silva, pareva un’utopia trovare due degni sostituti, in grado di proteggere i pali di Abbiati con altrettanta destrezza. Invece, Allegri può contare su un tandem difensivo di tutto rispetto, che seppur improvvisato all’inizio di questa stagione, sta già dando i primi ottimi risultati. 

Mexes, dopo lo svarione contro la Fiorentina, ha capovolto le sue sorti con la magia di Bruxelles, e ha garantito continuità alle sue prestazioni nel match contro la Juve. A Catania farà coppia con Zapata, per la terza volta in questa stagione (come con l’Udinese e il Chievo).

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook