Yepes: "Penso solo a giocare partita dopo partita. Futuro? Vedremo..."

Yepes: “Penso solo a giocare partita dopo partita. Futuro? Vedremo…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Al suo arrivo al Milan molti avevano ironizzato, l’acquisto di un pluritrentenne a parametro zero sembrava un’operazione inutile invece Mario Yepes si sta dimostrando uno degli elementi più validi della rosa. Nell’ultima partita contro il Torino è stato anche il capitano, realizzano un piccolo record, Yepes è stato capitano di ogni squadra in cui ha giocato, compresa la sua nazionale.

Ai microfoni di Sportmediaset il colombiano ha parlato del suo futuro: “Penso solo a giocare partita dopo partita. Sono molto felice a Milano e al Milan ma per queste cose vedremo in futuro“. Il suo contratto scade nel 2013 e il Milan dovrà decidere se proporgli il consueto rinnovo annuale oppure chiudere la sua esperienza rossonera.

La presenza di Mario è importante anche nello spogliatoio dove si è imposto come senatore dal grande carisma. Il centrale colombiano ogni volta che è stato schierato ha sempre fatto bene formando con Mexes un’affidabile coppia di centrali rispetto ai giovani Acerbi e Zapata. Per il futuro c’è ancora tempo ma il presente della difesa rossonera ha un solo nome: Mario Yepes.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy