CALCIOMERCATO/ Milan, con Mexes in partenza tornerebbe calda la pista Paletta

Il mercato rossonero è in continua evoluzione. Inzaghi lo ha ribadito a Galliani durante l’ultima cena fra i due: vuole la rosa più completa possibile già all’inizio del ritiro rossonero, in programma il prossimo 9 luglio a Milanello. Ed è per questo che l’ad rossonero si sta molto muovendo in questo periodo, soprattutto portando a termine operazioni prima del Mondiale mentre le altre squadre attendono la rassegna internazionale per fare le proprie mosse. Un nome che ritorna prepotentemente accostato ai colori rossoneri è quello di Paletta, legato al futuro di Mexes.

Come anticipato già oggi, infatti, Mexes non vuole lasciare il Milan per motivi economici. Troppi i 4 milioni di ingaggio che il francese percepisce a Milano per partire, destinazione Parigi, alla ricerca più spazio. Ma comunque la sensazione è che l’adieu, prima o dopo il Mondiale, arriverà. Ed è in quest’ottica che Galliani tiene sempre caldo l’asse con Ghirardi, presidente del Parma. Al Milan piace Paletta, l’ingaggio è ancora abbordabile per le casse rossonero e la volontà sarebbe quella di lasciar partire Mexes per far spazio al giocatore convocato da Prandelli. Tutto, però, ruota attorno alla volontà dell’ex giocatore della Roma.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy