De Sciglio: “Stagione deludente, ma ci rifaremo. Sul mio futuro…”

Mattia De Sciglio non conosce ancora il suo futuro. E non si sbilancia. “Se resto al Milan? Non lo so – ha spiegato l’esterno rossonero partecipando stasera a Crema alla presentazione del Trofeo Dossena 2015 -. Non si è mai parlato di cessione. Chiunque sarà l’allenatore, faremo il massimo. Gli organizzatori del torneo giovanile cremasco hanno assegnato al giocatore classe 1992 il premio “Giorgio Giavazzi”, istituito dalla Gazzetta dello Sport per ricordare il suo storico giornalista.

LEGGI ANCHE:  Zaniolo spiazza tutti: arriva la decisione sull'offerta del Bournemouth

E ancora: “La Juventus già da qualche anno è ai vertici del campionato italiano e con queste vittorie sta guadagnando ancora più soldi rispetto alle altre squadre che le permetteranno di acquistare altri giocatori importanti. Per noi penso che questa stagione sia stata purtroppo una delusione, sicuramente avremo grande voglia di rivalsa per l’anno prossimo. Da piccolo ero rossonero, però se mi avesse chiamato una squadra come l’Inter sarebbe stata una grande opportunità”.

Sei qui: Home » Copertina » De Sciglio: “Stagione deludente, ma ci rifaremo. Sul mio futuro…”